Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Lecce-Salernitana, le probabili formazioni: esordio per Troost-Ekong, Piatek favorito su Bonazzoli
venerdì 27 gennaio 2023, 09:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Lecce-Salernitana, le probabili formazioni: esordio per Troost-Ekong, Piatek favorito su Bonazzoli

Queste le ultime di formazione su Lecce-Salernitana:

▪ Lecce-Salernitana - Venerdì 27 gennaio, ore 20.45, stadio Via del Mare
Arbitra Davide Massa, della sezione di Imperia
Classifica: Lecce 20 punti, Salernitana 18 punti
Diretta tv a cura di DAZN

Come arriva il Lecce
Nel Lecce anti-Salernitana è molto probabile l'impiego dal 1' di Pezzella nei quattro di difesa con Gendrey, Umtiti e Baschirotto a protezione di Falcone. A centrocampo accanto al solito Hjulmand agiranno Blin e Gonzalez, quest'ultimo in pole su Maleh. In attacco Banda è favorito su un Di Francesco non al 100%, mentre Strefezza e Colombo completeranno il tridente, con l'ex Milan in vantaggio su Ceesay.

Come arriva la Salernitana
Salernitana in emergenza anche a Lecce. Mister Nicola non potrà contare su Gyomber, Fazio, Sepe, Mazzocchi e Maggiore e c'è Pirola a mezzo servizio causa influenza. Panchina per il nuovo arrivato Crnigoj, potrebbe essere riconfermato il 4-4-2 con Daniliuc a destra e l'esordio di Troost-Ekong al fianco di Lovato. A completare il quartetto difensivo ci sarà Bradaric. A centrocampo coppia Coulibaly-Nicolussi Caviglia, mentre Candreva e Vilhena agiranno sulle fasce; in fase di possesso è un modulo che si può trasformare anche in un più offensivo e imprevedibile 4-3-1-2, come accaduto nel secondo tempo di domenica scorsa col Napoli. Davanti Piatek favorito su Bonazzoli, intoccabile Dia.