Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
A lezione dal presidente Danilo Iervolino
venerdì 9 giugno 2023, 23:00News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

A lezione dal presidente Danilo Iervolino

Si sono chiuse mercoledì scorso, 7 giugno, con una docenza d’eccezione, le lezioni in presenza del terzo modulo del Programma Executive in ‘Management del calcio’. Il corso, organizzato grazie alla partnership tra Settore Tecnico FIGC e SDA Bocconi School of Management ha un programma didattico di 144 ore ed è suddiviso in quattro moduli: il terzo, quello in corso di svolgimento, è dedicato al tema ‘Strategia e Finanza’ e a parlarne è intervenuto il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino.

“È davvero un gran piacere essere qui – ha esordito il numero uno del club campano – e quando il presidente Albertini mi ha telefonato, ho spostato tutti gli impegni per poter venire”.

Dopo le prossime lezioni per via telematica, il corso riprenderà dal 27 al 29 giugno con un ultimo modulo dedicato a ‘Innovazione e Sostenibilità’, che si terrà nelle aule del Centro Tecnico Federale di Coverciano.

Il Programma Executive è dedicato a formare nuove figure professionali in ambito calcistico sempre più richieste, ovvero quelle di persone ‘di campo’ che sappiano affiancare anche competenze dal punto di vista manageriale e amministrativo.

A testimoniare queste diverse sfaccettature presenti nell’anima del corso, sono gli stessi allievi della ‘classe’. Nomi molto noti per il calcio italiano e che hanno diverse provenienze all’interno del mondo calcistico, a cominciare dai tecnici che quest’anno avevano iniziato la stagione sulle panchine di Cremonese e Spezia, Massimiliano Alvini e Luca Gotti. E poi ancora, il direttore sportivo del Como, Carlalberto Ludi, il ds della Pro Sesto, Christian Botturi, e Pasquale Sensibile, oggi nello staff del Paris Saint Germain. Tra i banchi anche l’ad del Catania – ed ex nazionale australiano – Vincenzo Grella, l’ex giocatore di Fiorentina e Cagliari, Massimo Gobbi, e i segretari generali – rispettivamente di Reggiana e Triestina – Nicola Simonelli e Giuseppe D’Aniello.

Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni:
Massimiliano Alvini, Christian Botturi, Lorenzo Coccia, Giuseppe D’Aniello, Massimo Erando, Stefano Fancello, Enrico Fasano, Vincenzo Gaudio Pucci, Massimo Gobbi, Luca Gotti, Vincenzo Grella, Giampaolo Grossi, Dario Leiballi, Carlalberto Ludi, Gianmarco Marino, Roberto Massaro, Giovanni Mazzarelli, Alexandre Musa Fay, Agostino Pagliarulo, Alfredo Paolisso, Mattia Recchi, Roberto Ripamonti, Luigi Sangermano, Pasquale Sensibile, Nicola Simonelli, Domenico Vicinanza e Andrea Zangrillo.