Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / I fatti del giorno
Niente poker da imbattuta per la Salernitana: a Firenze arriva la sconfitta, Nicola spiega tuttoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
giovedì 10 novembre 2022, 00:47I fatti del giorno
di Dimitri Conti

Niente poker da imbattuta per la Salernitana: a Firenze arriva la sconfitta, Nicola spiega tutto

La Salernitana ha fatto tre, ma non è riuscita a portarsi a casa anche la quarta partita di fila in campionato senza perdere: la squadra di Nicola deve arrendersi a una Fiorentina apparsa superiore per larghi tratti del match, nonostante i campani abbiano dimostrato capacità e carattere, tornando in partita subito dopo l’intervallo anche grazie all’ingresso in campo di Dia, capace ancora di colpire dalla panchina.

Ha sottolineato anche questo, nella sua analisi post-partita, mister Nicola. “Nel secondo tempo mi sono divertito”, ha chiosato l’allenatore, ammettendo però - oltre a una cifra tecnica e qualitativa differente tra le due squadre - che il primo tempo non sia stato soddisfacente. Stuzzicato sul tema, Nicola ha voluto spiegare anche l’assenza di Dia dall’undici iniziale: “Senza turnover è dura, ho bisogno di più effettivi possibili”. Ora però rimane un solo atto, prima di una lunga pausa che potrà essere propedeutica ai recuperi: domenica c’è il Monza, la Salernitana vuole rialzarsi.