Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 21 novembre 2022, 01:00Serie A
di Alessio Alaimo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 novembre

TORINO, JURIC RINNOVA. INTER, GAGLIARDINI VERSO L’ADDIO. NAPOLI, OCCHI IN TURCHIA PER I RINFORZI -

Ivan Juric viaggia verso il rinnovo di contratto con il Torino. Il tecnico granata è in scadenza a giugno 2024 con Urbano Cairo intenzionato a trattenere il proprio mister anche per la stagione successiva. Come riporta l'edizione di Tuttosport, l'allenatore si legherà al club piemontese fino al 2025 con uno stipendio che salirà a 2,3/2,5 milioni di euro a salire a seconda dei bonus fra Conference, Europa League o vittoria della Coppa Italia. Si parla anche di un premio in caso di qualificazione in Champions League che porterebbe l'ingaggio a 3 milioni di euro.

Le strade dell'Inter e di Roberto Gagliardini potrebbero dividersi già a gennaio. Il centrocampista, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno con i nerazzurri, ha diversi estimatori in Serie A: su di lui c'è la Cremonese, ma il suo entourage tiene vivi anche i contatti con il Monza. Lo si apprende da Sportmediaset, che riferisce pure di un interesse del Siviglia, citando fonti spagnole.

Dimitrije Kamenovic è sempre più lontano dalla Lazio. Come riportato da lalaziosiamonoi.it, la società vuole far partire il giocatore per operare successivamente in entrata: resta da capire soltanto la formula - Lotito vorrebbe una cessione a titolo definitivo, Tare un prestito - anche se non sarà facile ottenere due milioni (la valutazione della Lazio) per un giocatore che da circa un anno e mezzo non ha visto il campo.

Un futuro tutto da decifrare quello di Lorenzo Venuti. Come riportato da Firenzeviola, l'esterno della Fiorentina - in scadenza nel giugno del 2023 - nelle prossime settimane discuterà col club la propria posizione: il summit, previsto entro la fine dell'anno, servirà per gettare le basi in vista di un eventuale prolungamento del contratto. "Il rapporto col club è ottimo - si legge -, Venuti viene considerato come un alter ego di Biraghi, uno a cui si può affidare gli interventi pubblici senza timore di uscite lontano dalle linee guida societarie. In più a suo favore c'è lo status di giocatore cresciuto nel vivaio, importante per completare la list dei 25 da presentare a inizio stagione. Ma questo non basta per ottenere il famoso rinnovo. Tutte le strade sono percorribili, ma contrariamente all'estate quando si pensava che il rinnovo fosse poco più di una formalità, adesso ci sono ampi dubbi anche sulla sola permanenza dell'esterno".

Pista turca per il Napoli. Gli azzurri stanno già pensando al prossimo mercato che potrebbe avere come centro il Fenerbahce. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, sarebbero tre i giocatori monitorati nella formazione gialloblu: il centrocampista Miguel Crespo Da Silva e i fantasisti Ferdi Kadioglu e Arda Guler.
MANCHESTER UNITED, SI VALUTA IL LICENZIAMENTO DI CR7 E SI LAVORA PER BLINDARE GARNACHO. CHELSEA SU PICKFORD - Il Manchester United ha avviato procedimenti disciplinari contro Cristiano Ronaldo dopo le parole al veleno rilasciate a Piers Morgan e valuta multa, denuncia per diffamazione e licenziamento per giusta causa. Ma non incolpa Jorge Mendes, agente del fuoriclasse portoghese, per le dichiarazioni roventi del giocatore. Anzi, secondo il Daily Mail i Red Devils sperano che il potente procuratore lusitano possa loro aiutarli a raggiungere un accordo con CR7 per annullare il contratto in maniera consensuale.

Nell'ultimo mese Alejandro Garnacho ha fatto faville in Premier League, riuscendo ad imporsi anche tra i titolari del Manchester United. Secondo il Mirror ora i Red Devils vorrebbero blindare il gioiellino classe 2004 con rinnovo e adeguamento, aumentando il suo ingaggio di dieci volte, portandolo da 300 mila euro circa a stagione fino ad uno stipendio da quasi 3 milioni. Un'offerta difficile da rifiutare per un ragazzino di 18 anni.

Edouard Mendy, Kepa Arrizabalaga e i portieri non sono sufficienti secondo Todd Boehly. Il Chelsea, secondo quanto scritto dall'edizione domenicale del Sun, è alla ricerca di un altro portiere perché la nuova proprietà non è soddisfatta di quella in rosa. Per questo - si legge - al Mondiale sarà monitorato Jordan Pickford, il numero uno della nazionale inglese il cui contratto con l'Everton scadrà a giugno 2024.

L'avventura di Memphis Depay con il Barcellona è ai titoli di coda. Secondo quanto riportato da AS, l'attaccante olandese, che in estate era stato seguito anche dalla Juventus, sarà ceduto dai blaugrana durante il mercato di gennaio.