Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Serie B
Sampdoria, Pirlo: "Adesso finalmente siamo squadra, lo si vede nei momenti di difficoltà"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 25 novembre 2023, 12:19Serie B
di Andrea Piras

Sampdoria, Pirlo: "Adesso finalmente siamo squadra, lo si vede nei momenti di difficoltà"

Intervistato dai canali ufficiale della società, il tecnico della Sampdoria Andrea Pirlo ha commentato il successo contro lo Spezia: "Una vittoria importante. Era importante dare continuità alle ultime due vittorie perché sennò era inutile. Siamo stati bravi abbiamo avuto un buon approccio alla gara, l’unico peccato è stato non chiudere il primo tempo in vantaggio dopo le tante occasioni avute. Siamo stati bravi a reagire e a portare a casa una vittoria importante nel secondo tempo.

Adesso finalmente siamo squadra, lo si vede nei momenti di difficoltà, non abbassiamo la testa, continuiamo a giocare. L’importante adesso è non accontentarci e dare continuità perché stiamo bene, abbiamo entusiasmo e quindi è giusto continuare. Ci siamo sporcati nel momento che c’era da sporcarci, nelle prime partite non riuscivamo a farlo. Adesso stiamo bene, anche fisicamente, lo si vede anche quando andiamo a contrasto, è difficile che un nostro giocatore vada a terra e questo ci dà fiducia per il futuro.


Non l’ho visto ancora perché nel fine primo tempo ho guardato altre situazioni di gioco da migliorare ma devo ancora vederlo. L’espulsione, ho solo chiesto all’arbitro cosa stesse facendo, senza alzare la voce, però se non si può neanche più parlare con un arbitro poi diventa dura gestire le partite. Dobbiamo avere la voglia di ripartire subito, adesso avremo tempo per recuperare, ma la testa deve già essere alla prossima partita. Dobbiamo avere la fame di giocare subito perché questo è il momento di dare qualcosa in più. Stiamo bene ed è quindi giusto dare continuità ai risultati".