Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Calciomercato Sassuolo
Calciomercato Sassuolo, Bove vuole il Lecce ma c'è in ballo FrattesiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 4 dicembre 2022, 11:23Calciomercato Sassuolo
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Calciomercato Sassuolo, Bove vuole il Lecce ma c'è in ballo Frattesi

Edoardo Bove, centrocampista della Roma, resta uno degli obiettivi del Sassuolo ma c'è il Lecce. Lo scambio con Frattesi però ha la priorità

Il Sassuolo ha da tempo messo gli occhi su Edoardo Bove, centrocampista classe 2002 della Roma che in estate è stato bloccato da Josè Mourinho. Il ragazzo cresciuto a Trigoria, dopo aver preso atto che pure Tahirovic gli sta davanti nelle scelte e quindi per lui anche nella seconda parte della stagione ci saranno spazi vicino allo zero per scendere in campo (con il ritorno pure di Wijnaldum), ha chiesto alla Roma di farlo andare a giocare. Secondo Il Romanista, sono tanti i club alla finestra, ma in particolare ci sarebbe il Lecce (Corvino lo ha richiesto già a ottobre) e il giocatore gradirebbe l'opzione Salento.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Calciomercato Sassuolo, Carnevali svela il piano tra gennaio e l'estate

Calciomercato Sassuolo, Benassi fa tripletta ma Pradè apre alla cessione

Ferrari Salernitana, la risposta del Sassuolo alle richieste per Gian Marco

Il Lecce lo acquisterebbe sulla base di un prestito con riscatto a favore del Lecce e controriscatto per la Roma che non è intenzionata a perdere il controllo del giocatore. Prima di chiudere però Pinto farà un check con il Sassuolo. Bove infatti è contropartita gradita dai neroverdi nell'affare Frattesi. Il dirigente giallorosso dunque potrebbe tornare alla carica a gennaio offrendo Bove per Frattesi (più alto conguaglio). L’idea è quella di proporre al club emiliano uno scambio di prestiti con obblighi di riscatto l’estate prossima, ovviamente con un conguaglio a due cifre per il Sassuolo, operazione che consentirebbe alla Roma di spostare nel prossimo bilancio il costo, l’ingaggio e l’ammortamento del cartellino. Ma non è un'operazione semplice.