Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / News
Boloca-Matheus Henrique, prove di centrocampo titolare del Sassuolo 23/24
lunedì 17 luglio 2023, 13:30News
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Boloca-Matheus Henrique, prove di centrocampo titolare del Sassuolo 23/24

Alessio Dionisi ha schierato il Sassuolo con il 4-2-3-1 puntando inizialmente a centrocampo sulla coppia Daniel Boloca-Matheus Henrique

Prime prove di nuovo Sassuolo andate in scena sabato pomeriggio a Vipiteno. Il match che vi abbiamo raccontato in diretta (unici a farlo grazie alla presenza del nostro inviato), finito con il punteggio di 22-0 contro il Real Vicenza lascia ovviamente il tempo che trova, inutile esaltarsi per una goleada contro un avversario troppo inferiore, ma Alessio Dionisi ha potuto trarre sicuramente le prime indicazioni in vista della nuova annata che partirà ufficialmente tra un mese con il match di Coppa Italia, poi una settimana più tardi con l'Atalanta per il debutto in Serie A. Prove di 4-2-3-1. Confermata l'idea di cambiare modulo nella prossima stagione. In mezzo al campo Dionisi ha provato sin dal 1' minuto Daniel Boloca, uno degli ultimi arrivati, in coppia con Matheus Henrique. Prove di futuro?

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

SN - Dionisi: "Spero che Berardi e gli altri restino. Il Sassuolo può cambiare modulo"

SN - Pinamonti: "Voglio far ricredere tante persone che hanno parlato un po' troppo"

ItalSassuolo: per la rivoluzione si torna all’antico ma con un taglio alla storia

Due anni fa a Vipiteno, con il 4-2-3-1, Dionisi fece immediatamente affidamento su Maxime Lopez e Davide Frattesi, che poi avrebbero giocato da titolari nel corso dell'annata. Corsi e ricorsi? Frattesi è andato all'Inter, il francese dovrebbe partire. Dionisi dunque potrebbe ricostruire il centrocampo ripartendo da una certezza, ovvero Matheus Henrique, con il nuovo arrivato Daniel Boloca pronto a dargli una mano. Forse manca un pizzico di fisicità ma c'è qualità. I due sono abili nella gestione del pallone e dovranno lavorare tanto anche in fase di non possesso. Si è parlato in queste settimane dell'arrivo dell'italo-rumeno, che può giocare in più ruoli, ma Dionisi non ha dubbi: "Oggi conta il giusto ma Daniel non è né Maxime né Frattesi, è Daniel Boloca, ha qualità da centrocampista non di inserimento. Nel Frosinone ha ricoperto tutti i ruoli e ha fatto benissimo giocando da play e cercheremo di metterlo nelle migliori condizioni".

Senza ovviamente dimenticare Kristian Thorstvedt (quattro gol per lui con il Real Vicenza) e Pedro Obiang (e probabilmente ci sarà anche un altro arrivo in mediana dopo l'uscita di Lopez), il Sassuolo è ripartito dalla nuova coppia di centrocampisti che ad oggi potrebbe essere quella titolare. Almeno nelle intenzioni di Dionisi. I due hanno dato sfoggio del loro talento, lavorando sulle linee di passaggio, come richiesto dal mister e provando anche a tenere unita la squadra. Emblematica un'azione a metà primo tempo con il Sassuolo in attacco con i suoi 4 attaccanti e con i due mediani troppo dietro. Urla dalla panchina: "Dobbiamo accompagnare, andiamo vicino l'area". Anche Consigli: "Alziamoci, alziamoci". Boloca ha accelerato e si è presentato al limite dell'area. Rodaggio.