Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Staff Dionisi Palermo: con lui i fedelissimi ex Sassuolo, Cozzi vice. I nomi
domenica 16 giugno 2024, 20:18Non solo Sasol
di Sarah G. Comotto
per Sassuolonews.net

Staff Dionisi Palermo: con lui i fedelissimi ex Sassuolo, Cozzi vice. I nomi

Lo staff di Alessio Dionisi a Palermo: insieme a lui Cozzi, Spighi, Sigolo e Daldosso che erano presenti anche a Sassuolo

Il Palermo si prepara per una nuova era sotto la guida di Morgan De Sanctis e Alessio Dionisi. Dopo due anni di delusioni e mancate promozioni, il club siciliano guarda al futuro con ottimismo e determinazione. La nuova dirigenza ha già delineato obiettivi ambiziosi, tra cui il ritorno in Serie A dopo sette anni di assenza e sfida il Sassuolo, altro club candidato alla promozione nella massima serie. Il compito di riportare il Palermo del City Group nella massima serie, come detto, sarà affidato a De Sanctis, ex direttore sportivo della Salernitana, e a Dionisi, ex allenatore del Sassuolo che avrà a disposizione anche lo staff storico e che aveva a disposizione in neroverde.

Entrambi hanno accettato con entusiasmo la sfida e sono pronti a mettere a disposizione la loro esperienza e competenza per raggiungere il traguardo prefissato. De Sanctis, con il supporto di Migliaccio e Lo Schiavo, avrà il compito di affiancare Bigon nelle strategie di mercato e di dare man forte alla squadra e all'allenatore da bordo campo. Il suo arrivo al Palermo è stato accolto con grande entusiasmo, e la sua esperienza nelle battaglie sportive tra le squadre di Serie A promette di portare una ventata di determinazione e competenza al club siciliano.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Grosso: "Mi rivedo nelle caratteristiche del Sassuolo. Voglio creare un ambiente bello"

Ritiro Sassuolo 2024/25 a Ronzone, confermato: le date e le info

Mulattieri-Moro-Alvarez-Russo: il Sassuolo ha l’attacco per la B già in casa

Dionisi, dall'altro canto, ha già dimostrato il suo valore con la promozione dell'Empoli in Serie A al primo tentativo e anche nei suoi trascorsi in neroverde con due anni positivi mentre nell'ultima annata è incappato in un processo negativo che ha fatto precipitare lui e il Sassuolo nel baratro. Con il supporto di Cozzi, Spighi, Sigolo e Daldosso, il tecnico è determinato a ripetere l'impresa e a guidare il Palermo verso la Serie A. Con sé dunque il tecnico porta Paolo Cozzi (ex collaboratore di Mangia a Palermo) come vice allenatore, Fabio Spighi come preparatore atletico, Massimiliano Sigolo e Diego Daldosso come collaboratori tecnici: tutti erano in neroverde con lui. Il City Group ha spinto molto per assicurarsi il profilo di Dionisi, superando altre squadre di Serie A interessate al tecnico. La scelta di scendere di categoria per accettare la proposta del Palermo dimostra la voglia del tecnico di rimettersi in gioco con un progetto importante come quello dei rosanero.