Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Calciomercato Sassuolo
Calciomercato Sassuolo: incontro col Galatasaray per Ayhan. Le ultime
venerdì 24 giugno 2022, 13:35Calciomercato Sassuolo
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Calciomercato Sassuolo: incontro col Galatasaray per Ayhan. Le ultime

Il Sassuolo potrebbe cedere Kaan Ayhan. Il difensore centrale neroverde è finito nel mirino di Galatasaray, Schalke 04 e Trabzonspor

Kaan Ayhan è un obiettivo del Galatasaray. Il difensore del Sassuolo, che ha mercato in Turchia e in Germania, potrebbe lasciare il club neroverde nel corso dell'estate. Stando a quanto riferito da SabahSpor, in queste ultime ore sarebbe andato in scena un incontro di mercato tra il Sassuolo e il Galatasaray, con il nuovo direttore sportivo Cenk Ergün, arrivato in Italia proprio per parlare con i dirigenti neroverdi. per il Galatasaray, ha avuto il primo incontro con il Sassuolo per Ayhan.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Calciomercato Sassuolo: Berardi alla Juve ma solo a una condizione

Frattesi Roma: c'è ampia distanza. Muro Sassuolo sulle contropartite

Calciomercato Sassuolo: pressing su Cancellieri. Gazzetta: "Accordo vicino"

TrabzonsporSchalke sarebbero gli altri due club sulle tracce del difensore. Il Sassuolo avrebbe chiesto 5 milioni di euro per lasciare andare il difensore che piace al Galatasaray, con Okan Buruk, nuovo allenatore del club di Istanbul, che ha approvato il trasferimento e ha detto sì all'eventuale arrivo in difesa di Kaan Ayhan. Ma prima c'è da convincere il ragazzo e, ovviamente, anche il Sasol.