Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 giugnoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 29 giugno 2022, 01:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 giugno

LUKAKU OGGI A MILANO. FIORENTINA-JOVIC, CI SIAMO. ORIGI-MILAN, C'È LA FIRMA. PELLEGRI RISCATTATO DAL TORINO, DESTRO ALL'EMPOLI

ATALANTA

Nonostante l'accordo tra Atalanta e Salernitana per Ederson sia stato sostanzialmente raggiunto, il passaggio del brasiliano in nerazzurro è rallentato dalla necessità dei campani di trovare il giusto sostituto. Per quel ruolo era stato individuato Thorsby della Sampdoria, che però - secondo Il Corriere dello Sport - avrebbe rifiutato la destinazione rallentando così anche l'altro affare in uscita.

Tre club di Serie A sulle tracce di Arnaud Kalimuendo, attaccante classe 2002 di proprietà del Paris Saint-Germain. L'attaccante del PSG, in prestito al Lens nelle ultime due stagioni, è considerato dalla dirigenza dell'Atalanta come un talento su cui investire. Il giocatore piace acneh ai dirigenti dell'Inter ma anche a Giovanni Sartori per il Bologna. La valutazione del PSG è alta (oltre i 20 milioni), ma la necessità di cedere molti giocatori può portare i parigini a trattare su cifre diverse.
- - -

BOLOGNA

Nicolas Dominguez sarà una delle colonne del prossimo Bologna: stando al Resto del Carlino di oggi, il suo contratto scadrà tra due anni (con opzione di rinnovo fino al 2025 però), ma Sartori si è già messo in contatto con l'agente per accordarsi sul prolungare il contratto. Diverse già le squadre interessate al 'Principe' (Fiorentina e Atletico Madrid su tutte), ma Sartori sembra intenzionato a blindarlo per il momento.

Dopo che Giuseppe Pezzella sembrava ad un passo, alla fine il Bologna ha scelto il suo nuovo terzino mancino. Secondo quanto riporta BolognaSportNews, si tratta di Charalampos Lykogiannis che si svincolerà fra due giorni dal Cagliari e firmerà un biennale con opzione per il terzo con il club emiliano. E' un'operazione chiusa per poter rilasciare immediatamente Dijks e partire per il ritiro senza ruoli scoperti. Fissate per giovedì le visite mediche di Lykogiannis, 28enne esterno mancino ellenico reduce da quattro stagioni e mezzo a Cagliari per un totale di 109 gare, 5 gol e 7 assist.

Il Bologna studia il colpo a zero per la propria difesa e negli ultimi giorni ha messo nel mirino Kevin Malcuit, esterno destro che tra due giorni lascerà il Napoli al termine del proprio contratto e che dunque potrà firmare gratis con un altro club. I rossoblu ci pensano, è un'idea per la fascia.

Prosegue il pressing del Bologna su Zurkowski, centrocampista di proprietà della Fiorentina che non è stato riscattato a fine prestito dall'Empoli. Gli azzurri lo rivorrebbero subito ma non hanno investito i 4,5 milioni previsti dall'accordo con i viola. Per questo si sono inseriti i rossoblu guidati dal ds Sartori, che in alternativa studia Yangel Herrera, messicano di proprietà del Manchester City e che ha vissuto l'ultimo anno in prestito all'Espanyol. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

- - -

CREMONESE

Maurizio Ferraroni, vice presidente della Cremonese, ha parlato a margine della premiazione in Regione Lombardia per la promozione in Serie A. Confermando la trattativa per Fagioli e Zanimacchia dalla Juventus: "Stiamo parlando. Sono due giocatori molto ambiti e quindi non sarà facile, cercheremo di avere una squadra competitiva. Se questi due giocatori non torneranno, ne arriveranno altri".

- - -

EMPOLI

Empoli Football Club comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive di Mattia Destro. Il calciatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023.

Razvan Marin è sempre più vicino al trasferimento dal Cagliari all'Empoli. Quest'oggi a Milano il direttore sportivo Pietro Accardi ha incontrato l'agente del centrocampista per definire i dettagli del contratto e, al termine del summit, s'è detto molto ottimista sulla rapida chiusura dell'operazione: "Stiamo continuando la trattativa e stiamo cercando di limare ultimi dettagli. Siamo ottimisti, l'incontro è andato bene, è stato positivo. Con il Cagliari siamo in via di definizione", ha detto Accardi a 'Sky'. I due club hanno raggiunto l'accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto in favore dei toscani fissato a 7 milioni di euro.

- - -

FIORENTINA

Si stanno limando gli ultimi dettagli per l'arrivo di Luka Jovic alla Fiorentina: i sei milioni di euro di ingaggio che il serbo vanta dal Real Madrid verranno divisi a metà tra viola e il suo club di origine, che lo cederà in prestito secco. Oggi giornata molto positiva, rivela la redazione di Sky, in cui le squadre hanno discusso degli ultimi dettagli e già la prossima settimana dovrebbe esserci lo sbarco in città dell'attaccante per le visite mediche di rito.
Dialogo aperto tra la Fiorentina e lo Shakhtar Donetsk per Marlon, con i viola che da tempo parlano di lui con gli ucraini anche a margine dell'operazione che nei prossimi giorni dovrebbe portare Dodo in riva all'Arno. Con Milenkovic destinato a dire addio con probabile direzione Inter, la Fiorentina si sta cautelando con il brasiliano che avrebbe già dato il consenso non solo al ritorno in Italia dopo l'esperienza al Sassuolo, ma anche all'opzione gigliata. Resta da limare la richiesta del club ucraino che per il difensore chiede 10 milioni di euro. La Fiorentina, forte anche dei contatti e degli accordi per Dodo, sta cercando di abbassare il prezzo per far decollare l'affare. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Il classe 2002 Yunus Diomara Musah è uno dei crack più importanti del calcio americano: nato a New York, statunitense ma con passaporto inglese e italiano, gioca al Valencia e nonostante la giovane età ha collezionato ben 36 presenze nell'ultima stagione (è già a 71 in totale). Un vero e proprio gioiello quello della formazione di Gennaro Gattuso, che sta riscuotendo importanti consensi in tutta Europa. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, la richiesta del club iberico non scende sotto i 20 milioni di euro e su Musah, tra le altre, si è informata anche la Fiorentina di Rocco Commisso.
- - -

HELLAS VERONA

Il Club gialloblù - riporta oggi Sky Sport - rimane in pole per assicurarsi le prestazioni del difensore bianconero Filippo Ranocchia, lo scorso anno in prestito al Vicenza. Per arrivare al giocatore, però, bisogna fare i conti anche con la concorrenza di Cremonese e Salernitana.
- - -

INTER

Quella di oggi sarà una giornata importantissima per l'Inter. Romelu Lukaku è atteso a Milano per sostenere le visite mediche e firmare il contratto che lo legherà ai nerazzurri fino al termine della stagione. Non solo, confermati anche i test per Kristjan Asllani, centrocampista classe 2002 che arriva dall'Empoli a titolo definitivo: operazione da 14 milioni di euro più 2 di bonus, per il centrocampista contratto di cinque anni.

Milan Skriniar è sempre più vicino al Paris Saint-Germain. Il difensore slovacco, secondo quanto riportato da Le Parisien, vuole trasferirsi in Ligue 1: saranno giorni decisivi, ma ormai l'ex Samp saluterà i nerazzurri già in questa finestra di mercato. Inoltre i parigini hanno in mano i sì di Vitinha, Gianluca Scamacca e Renato Sanches.
- - -

JUVENTUS

La Juventus sta accelerando per provare a chiudere l’operazione Andrea Cambiaso. Con il Genoa la trattativa va avanti da giorni, ora si sta entrando nella fase decisiva. Il club bianconero per trovare l’accordo è pronto a inserire nell’affare anche Radu Dragusin. Insomma sono ore importanti per il futuro del laterale rossoblù, la svolta è vicina.

Alvaro Morata è destinato a restare all'Atlético Madrid. Secondo quanto riportato da El Partidazo de COPE l'entourage dell'attaccante ha fatto sapere che la volontà del giocatore è di restare a Madrid, con la speranza di diventare l'attaccante di riferimento di Diego Simeone, specie dopo la partenza di Luis Suarez. Già nella giornata di ieri il presidente Enrique Cerezo si era detto ben felice di riaccoglierlo con i colchoneros.

Non solo acquisti, obiettivi e innesti per la Juventus di Massimiliano Allegri in vista della prossima stagione. L'edizione odierna di Tuttosport spiega che a breve la Juve potrebbe trovare l'accordo per la risoluzione del contratto del gallese Aaron Ramsey, reduce dal prestito scozzese ai Glasgow Rangers ma totalmente fuori dal progetto di Massimiliano Allegri. Ha ancora un anno di contratto in bianconero ma la sensazione che si respira a Torino è che le parti possano presto arrivare a un'intesa sulla buonuscita.

Passaggio nel professionismo per Massimo Brambilla, che dopo un lungo corso all'Atalanta nel settore giovanile approda alla Juventus U23, come nuovo tecnico dei baby bianconeri. A proposito di giovanili, gradito ritorno alla Vecchia Signora: Paolo Montero è il nuovo tecnico dell'Under 19.
- - -

LAZIO

Igli Tare è a Londra. Il ds biancoceleste è partito in giornata e il rientro è previsto già domani. Volo in partenza da Fiumicino, direzione capitale britannica e probabile missione di mercato per il dirigente albanese. Da capire l'obiettivo del viaggio di Tare che già nelle settimane scorse s'era mosso verso Londra. Movimenti in entrata o in uscita? Saranno le prossime ore a rivelarlo.

IN USCITA - La Lazio ha in rosa un gioiello, Milinkovic-Savic è valutato circa 80 milioni. In Premier ha estimatori, nessuno per ora ha mosso passi decisivi. Il Manchester United è vicino a De Jong, mentre Arsenal e Tottenham per ora nicchiano. Il Chelsea ha chiuso Raphinha per 55 milioni di sterline, ora dovrà acquistare due difensori per sostituire Rudiger e Christensen: sul taccuino de Ligt, Skriniar e Kounde. Difficile immaginare un investimento monstre anche in mediana, a meno che i Blues non decidano di inserire diverse contropartite, questione sempre indigesta a Lotito. C'è poi Vedat Muriqi che dopo il prestito al Maiorca cerca una nuova sistemazione. Il club delle Baleari non vuole pagare quello che chiede la Lazio (12 milioni), s'è fermato a 8. In Inghilterra, però, ci sono club con disponibilità economica importante, può diventare uno scenario da tenere d'occhio. Muriqi era stato cercato, a gennaio, dall'Hull City. Tare ha avuto mandato da Lotito di vendere, di piazzare gli esuberi, Muriqi ne è il capofila.

IN ENTRATA - Missione per vendere o per comprare? Sul taccunio della Lazio c'è il nome di Emerson Palmieri, è una richiesta di Sarri. Il Lione non l'ha riscattato, ha tempo ancora un giorno, difficilmente eserciterà l'opzione di 15 milioni di euro. Emerson tornerà al Chelsea, difficilmente resterà. Lotito vorrebbe accontentare Sarri, ragionando sempre sulla base di un prestito con diritto di riscatto. S'era parlato di Lucas Torreira, è di proprietà dell'Arsenal, la Fiorentina non l'ha confermato. Torreira è in scadenza nel 2023, costa circa 8 milioni.
- - -

LECCE

Il direttore tecnico del Lecce Pantaeo Corvino, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo attaccante Ceesay, ha fatto il punto sul calciomercato che sta portando avanti la società giallorossa: "Per salvarsi non servono solo extracomunitari, quindi non è detto che dopo Ceesay i ruoli più importanti siano coperti da questi. Serve una rosa all’altezza e c’è tanto da fare, sia in entrata che in uscita. Il territorio si aspetta tanto da noi e noi cercheremo di fare. Rivoluzione? Posso solo ribadire che lavoreremo tanto, in entrata come in uscita”.

- - -

MILAN

Adesso manca soltanto l'ufficialità. Divock Origi è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Milan. L'attaccante belga ha infatti lasciato la sede dopo aver apposto la propria firma sul contratto che lo legherà alla società rossonera.

Rinnovo con il Real Madrid o cessione in questa finestra di mercato per Asensio? C'è anche una terza opzione per il fantasista spagnolo, obiettivo di mercato del Milan. Secondo quanto riportato dal Chiringuito infatti, la scelta di Asensio sarebbe quella di restare al Real Madrid ancora un altro anno, fino al termine del contratto, per poi decidere di accettare l'offerta che lui riterrà migliore la prossima estate.
Manuel Serra, agente di Piero Hencapie, centrale del Leverkusen nel mirino del Milan, ha confermato a stopandgoal.com l’interesse dei rossoneri per il giovane calciatore: “Piero è molto felice in questo momento al Bayer Leverkusen ed in generale in Germania. Posso confermare di un’interesse del Milan per lui, ma al momento si sta parlando col Bayer per capire semplicemente come continuare a crescere insieme”.
- - -

MONZA

"Venerdì il raduno? Sarà emozionante, inizia una nuova avventura, che il Monza ha sognato per 110 anni. Il campionato è molto molto difficile, ci sono squadre fortissime e dobbiamo attrezzarci per disputarlo al meglio". Parla così Adriano Galliani, ad del Monza, a margine della premiazione per la promozione in Serie A avvenuta questa mattina presso la Regione Lombardia.

Tre anni fa lei ha detto "Icardi venga al Monza". Ora è impossibile oppure no? "Non ricordo di aver detto "è impossibile". Sono giocatori che hanno stipendi e costi assolutamente fuori portata".

Quante chance ci sono di arrivare a Sensi? "Intanto sono arrivati due giocatori come Ranocchia e Cragno. Sensi ieri è stato a casa mia (qui i dettagli), abbiamo parlato, gli ho lasciato un paio di giorni per decidere, speriamo possa arrivare".

Com'è la situazione per Pinamonti? "Buonissimo giocatore, ma molto molto costoso. Vediamo...".

Pessina? "Forte anche lui, ma è un giocatore che costa molto".

Dopo l'accordo tra giocatore e club, c'è anche quello tra le squadre: Andrea Carboni è vicinissimo al trasferimento al Monza. Il club neopromosso ha raggiunto l'intesa anche con il Cagliari per il trasferimento del centrale, che rimarrà dunque in Serie A, stavolta a disposizione di Stroppa: decisiva, per sbloccare l'operazione, una telefonata avvenuta nelle ultime ore.

Il Monza ha presentato una proposta Maya Yoshida che si svincolerà nei prossimi giorni dalla Sampdoria. Adesso Galliani attende una risposta dal giapponese che sta valutando attentamente cosa fare in vista del prossimo campionato, visto che si può accordare a parametro zero. A riportarlo è La Gazzetta delli Sport.

Adriano Galliani è uno dei dirigenti più attivi di tutto il panorama italiano in questi ultimi giorni di giugno: stando alle ultime indiscrezioni raccolte da Sportitalia, l'amministratore delegato del Monza sta provando il blitz e il sorpasso a tutta la, folta, concorrenza per il difensore Nicolò Casale dell'Hellas Verona, inseguito anche da Napoli e Lazio nelle ultime settimane. In un noto albergo milanese il dirigente sta avendo un incontro per tentare di portarsi in pole position nella corsa al promettente centrale scaligero.
- - -

NAPOLI

Quello di Josip Brekalo è uno dei profili che il Napoli sta continuando a valutare in caso di nuovi innesti in attacco. Con Dries Mertens destinato a non rinnovare il contratto e Matteo Politano che può salutare, destinazione Valencia, ecco che il club partenopeo sta lavorando più tavoli per non farsi trovare impreparato nel caso in cui dovesse rimpiazzare i partenti. In questo senso, oltre a Deulofeu, c'è da registrare l'interesse per l'ala del Wolfsburg.

Brekalo è reduce da una buona stagione al Torino. Il club granata l'avrebbe anche voluto riscattare, ma s'è tirato indietro su richiesta del giocatore che vuole giocare la Champions League. Una vetrina che può garantirgli il Napoli e per questo motivo i contatti sono in corso: il Wolfsburg valuta il suo cartellino sui 10 milioni di euro.

Prosegue il pressing del Napoli per Nicolò Casale. Il difensore del Verona è al centro di una sfida di mercato fra i partenopei e la Lazio. Secondo quanto riporta l’edizione odierna de La Repubblica, gli azzurri sarebbero in costante contatto con gli scaligeri e avrebbero proposto un prestito con obbligo di riscatto ma tra domanda e offerta ballano due milioni di euro.

Fra gli addii eccellenti di casa Napoli quest’estate potrebbe esserci anche Hirving Lozano. L’ex PSV non è considerato incedibile dalla società azzurra e di fronte ad un’offerta concreta potrebbe lasciare Napoli e l’Italia. Dal Messico iniziano a circolare le prime indiscrezioni in merito che parlano dell’Arsenal come della squadra maggiormente interessata al Chucky. Lo scrive il portale Deportrece che spiega come i Gunners stiano valutando la possibilità di fare una prima offerta alla società di Aurelio De Laurentiis.
- - -

ROMA

In casa Roma si fanno scure e dense le nubi sul futuro in giallorosso di Stephan El Shaarawy. Il Faraone è in scadenza nel giugno del 2023, ha un ingaggio al lordo superiore ai sei milioni e all'orizzonte non c'è l'ipotesi di un prolungamento: il Galatasaray si è interessato e con una offerta da almeno dieci milioni, scrive oggi Il Romanista, l'affare si può chiudere.

La Roma studia la possibilità di acquistare un difensore in vista dell'apertura del mercato, oramai in arrivo a breve. Leggo, free press di oggi, spiega che la società giallorossa segue con interesse Evan Ndicka dell’Eintracht e Clément Lenglet del Barcellona, entrambi centrali mancini. Da ieri si aggiunge anche Benoit Badiashile del Monaco: classe 2001, 194 centimetri, è profilo che piace parecchio a Trigoria

Leggo oggi in edicola fa il punto sull'obiettivo Houssem Aouar per la Roma. Centrocampista moderno e col contratto in scadenza nel 2023, è valutato circa 22 milioni di euro. Tiago Pinto avrebbe proposto una contropartita, offrendo uno tra Diawara e Darboe più cash. Il club transalpino però chiede di più per far partire quello che è uno dei perni del progetto ed entrambe le contropartite proposte non convincerebbero.

Il Messaggero oggi in edicola fa il punto sulla distanza tra la Roma e Mehmet Zeki Celik, terzino destro del Lille. Il giocatore ha già detto sì al club capitolino ma non è ancora libero di volare nella città romana perché coi francesi balla ancora 1 milione di euro. Una distanza non impossibile da colmare ma che per adesso sta frenando la riuscita della trattativa.

- - -

SALERNITANA

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con la Ternana Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del centrocampista classe ‘90 Francesco Di Tacchio. La Società ringrazia Di Tacchio per la passione e la dedizione al lavoro dimostrata in questi anni, per l’impegno profuso e per aver indossato con il massimo rispetto la fascia di capitano nella stagione che ha portato alla storica promozione in Serie A e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della sua carriera.
Il centrocampista Filippo Ranocchia, reduce dal prestito al Vicenza, in questa finestra di calciomercato lascerà nuovamente la Juventus. Al momento in pole per la sua acquisizione fino al prossimo 30 giugno c'è l'Hellas Verona, ma il giocatore riporta 'Sky' piace anche a Cremonese e Salernitana.
- - -

SAMPDORIA

"La vendita della Sampdoria? Abbiamo cominciato due settimane fa a valutare i soggetti interessati. Il 90% viene dall'estero, gran parte di matrice americana. Ci sono europei dalla Spagna e un soggetto dal mondo arabo". Parole e pensieri di Marco Samaja, ad di Lazard Italia, l'advisor nominato dal trustee Gianluca Vidal per la cessione della Sampdoria ai microfoni di 'Rai Gr Parlamento'. L'interesse c'è, il calcio italiano attira ma è da vedere se è possibile finalizzare in tempi rapidi un'operazione che soddisfi il trust che ha in gestione la Sampdoria. L'auspicio è identificare il soggetto prima della finalizzazione della campagna acquisti"

Dici Sampdoria e automaticamente dici Fabio Quagliarella. Il capitano. Il simbolo. L'esempio per i più giovani. Questa è la settimana dell'attaccante di Castellammare di Stabia, in scadenza di contratto con il club di Corte Lambruschini ma vicino più che mai al rinnovo. Lo aveva detto lo stesso giocatore dopo la sfida contro l'Inter che aveva concluso la stagione scorsa, lo ha ribadito il presidente Marco Lanna a più riprese e certificato con la cera lacca la scorsa settimana. Adesso si tratta semplicemente di mettere nero su bianco, una formalità e poi il numero 27 blucerchiato potrà ancora vestire la fascia al braccio e dare il proprio contributo alla squadra allenata da Marco Giampaolo.

Adrian Leon Barišić, classe 2001 che l'anno scorso ha militato nel Frosinone di Fabio Grosso, è molto seguito in Italia. Tra le squadre che sarebbero dietro il difensore centrale bosniaco ci sarebbe anche la Sampdoria.
- - -

SASSUOLO

Matteo Cancellieri a un passo dal Sassuolo? Nelle ultime ore si è parlato di un vero e proprio blitz da parte del club neroverde per il talento dell'Hellas Verona, scuola Roma. Accordo raggiunto per 6 milioni di euro, con un contratto quinquennale pronto per il giocatore, che ha già esordito con la Nazionale di Roberto Mancini. Stando a quanto appreso in esclusiva da SassuoloNews.net, l'interesse per l'esterno offensivo classe 2002 è reale, è confermato, ma al momento non risulta una trattativa in dirittura d'arrivo tra le due società. C'è da sottolineare il gradimento del giocatore per l'opzione neroverde ma, ad oggi, non c'è nessun accordo.
- - -

SPEZIA

Thiago Motta ha risolto il contratto con lo Spezia, club che ora può ufficializzare l'ingaggio di Luca Gotti. Ecco il comunicato: "Spezia Calcio comunica di aver raggiunto un accordo circa i termini della risoluzione consensuale dei contratti dell'allenatore Thiago Motta e del suo staff tecnico. A tutti loro va il ringraziamento del club per i risultati raggiunti".

- - -

TORINO

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Torino ha reso noto l'acquisto dal Monaco di Pietro Pellegri, reduce dal prestito prima al Milan e poi proprio in granata: "Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dall'Association Sportive de Monaco Football Club, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Pietro Pellegri".

Nella giornata di oggi, a Milano, il ds del Torino Vagnati incontrerà l'omologo dello Spezia Pecini per concludere la trattativa che dovrebbe portare Giulio Maggiore a vestire la maglia granata. Nell'affare dovrebbe entrare Linetty, anche se per il momento ci sono ancora alcuni dettagli da definire soprattutto sulle valutazioni dei due calciatori. Ci sono tanti club alla finestra che potrebbero provare ad inserirsi come la Salernitana, l'Empoli, il Sassuolo e anche la Fiorentina, ed è per questo che il Toro vuole provare ad accelerare e piazzare l'ultima zampata per la conclusione dell'affare. A riportarlo è Tuttosport.

- - -

UDINESE

Victor Mendez è uno dei nomi che sta scaldando il mercato della Serie A. Centrocampista in forza all'Union Espanola, stando alla Gazzetta dello Sport il classe '99 piace non solo all'Udinese, ma anche alle neopromosse Lecce e Cremonese. All'estero sulle sue tracce c'è l'Elche in Liga. Valutazione del cartellino intorno ai 2,5 milioni.
Ilija Nestorovski potrebbe ripartire dal Cagliari. L'attaccante macedone, che lascerà l'Udinese a zero, è stato infatti contattato nelle ultime ore dal club sardo. Una risposta è attesa nei prossimi giorni.
- - -

IL PARIS SAINT-GERMAIN SCARICA NEYMAR. BOTMAN-NEWCASTLE, C'È L'ANNUNCIO. CHELSEA-LEEDS, ACCORDO PER RAPHINHA. DE JONG A UN PASSO DAL MANCHESTER UNITED. ARSENAL, GABRIEL JESUS HA COMPLETATO LE VISITE MEDICHE

PREMIER LEAGUE

Il Newcastle rende noto l'acquisto di Sven Botman dal Lille. Il difensore olandese dopo aver completato nella giornata di ieri le visite mediche ha concordato i termini di un contratto quinquennale.Le formalità del trasferimento dovrebbero concludersi questa settimana, a seguito della quale il 22enne diventerà ufficialmente un giocatore dei Magpies.

Gabriel Jesus ha completato le visite mediche di rito con l'Arsenal, con i Gunners che sono pronti ad annunciare l'attaccante brasiliano, in arrivo dal Manchester City per circa 50 milioni di euro.

Anche in Inghilterra confermano le indiscrezioni spagnole delle ultime ore: Frenkie de Jong è ormai già virtualmente un nuovo calciatore del Manchester United. Sky Sports UK riporta dell’accordo ampiamente raggiunto tra le due società, al lavoro per limare solo gli ultimi dettagli relativi ai bonus. La parte fissa dell’affare sarà di 65 milioni di euro, mentre per quanto riguarda i termini contrattuali con gli inglesi, si apprende che “non sono attesi problemi”.

Secondo quanto riportato da The Athletic, il Chelsea è vicino all'accordo col Leeds United per il trasferimento di Raphinha. I londinesi sembrano disposti ad accontentare le richieste dei titolari del cartellino del brasiliano, ossia 55 milioni di sterline (63,7 milioni di euro). L'esterno offensivo, 25 anni, è in scadenza di contratto nel 2024.
- - -

LALIGA

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, Franck Kessie sarà ufficialmente un giocatore del Barcellona entro fine settimana. Lo stesso discorso varrà per Andreas Christensen, anch'egli a parametro zero. Si attenderà pertanto la scadenza naturale del contratto di entrambi e soprattutto, con l'inizio ufficiale della nuova stagione partiranno anche i nuovi accordi commerciali, su tutti quello con Spotify. Per domani invece è previsto l'annuncio di un'entrata economica importante, ossia l'accordo con il fondo Sixth Street per la cessione di una percentuale (10%) dei diritti TV per 25 anni per 205 milioni. Questo accordo permetterà di sistemare i conti per l'esercizio 2021/22.
- - -

BUNDESLIGA

La stagione 2022/23 sarà l'ultima da calciatore per Kevin-Prince Boateng. A darne l'annuncio lo stesso calciatore in conferenza stampa. Solamente 6 giorni fa il centrocampista, oggi 35enne, aveva ufficializzato il rinnovo con l'Hertha Berlino: "Questa è la mia ultima stagione da calciatore professionista. Non importa quel che succederà. Anche se giochiamo in Champions League l'anno prossimo, questa è la mia ultima stagione" ha dichiarato.
Con l'acquisto di Sadio Mané, il futuro di Serge Gnabry al Bayern Monaco è in dubbio. Il contratto dell'attaccante scade nel 2023 e il club potrebbe considerare sin da subito un trasferimento. Secondo quanto riportato dalal Bild, il Manchester United lo tiene d'occhio anche se l'obiettivo primario dei red devils è Antony dell'Ajax, giocatore che il tecnico Erik ten Hag conosce molto bene. Anche il Tottenham è accostato all'attaccante tedesco, che vanta un'esperienza a Londra con gli arcirivali dell'Arsenal. 26 anni, Gnabry è reduce da una stagione nella quale ha realizzato 17 reti e servito 10 assist in 45 partite.
- - -

LIGUE 1

La vicenda Neymar sembra destinata a tenere banco ancora diverse settimane, in questo mercato estivo. Secondo El Pais il PSG avrebbe comunicato, nelle scorse ore, la propria intenzione di cedere il brasiliano, una scelta nata dalle discussioni con Mbappé durante la trattativa per il rinnovo del contratto: il francese, per prolungare, ha avuto rassicurazioni sulla scelta ed il peso nelle decisioni del club ed in tal senso avrebbe chiesto una svolta dal punto di vista disciplinare e professionale, contestando a Neymar scarso impegno negli allenamenti e nei recuperi dagli infortuni.

Lo stesso Neymar, tramite il padre, avrebbe confessato di sentirsi tradito e umiliato, ma di accettare comunque l’addio. Ad una condizione: non rimetterci neanche un euro rispetto ai 40 milioni di euro netti all’anno che il PSG gli ha promesso fino al 2027. Posto che all’interno del club pariginio sanno bene che nessun club potrebbe mai comprare Neymar ed il suo altissimo stipendio, nelle utime ore sembrerebbe arrivata un’apertura anche al prestito del brasiliano con partecipazione importante per quel che riguarda l’ingaggio. Uno scenario nuovo, particolare, che potrebbe cambiare le dinamiche di questa sessione di mercato. Per il quotidiano il sogno di O Ney è quello di tornare al Barcellona, mentre nei giorni scorsi è circolata dalla Spagna anche la voce Juventus per il suo futuro.

Takumi Minamino è un nuovo giocatore del Monaco. L'attaccante giapponese arriva dal Liverpool a titolo definitivo e firma con i monegaschi fino al 2026.

L'Auxerre neopromosso in Ligue 1 rende noto l'acquisto di Kays Ruiz-Atil. 19 anni, centrocampista, era svincolato da maggio dopo l'esperienza al Barcellona B. Ha firmato un contratto triennale.
- - -

ALTRI CAMPIONATI

Il futuro di Luis Suarez potrebbe essere al River Plate. La notizia circola da giorni, il tecnico Gallardo ha confermato il possibile arrivo di uno fra il Pistolero e Miguel Borja dell’Atletico Nacional. Come riportato da Olè, Suarez è ancora in vacanza alla Baleari e non ha ancora dato una risposta ai Millonarios. Risposta che potrebbe arrivare nella giornata di giovedì, dopo la sfida di Libertadores fra il River ed il Velez. Un risultato positivo peserebbe in maniera decisamente positiva nella scelta dell'uruguaiano, che potrebbe firmare un contratto pochi mesi, in modo da giocare con continuità ed arrivare in forma al Mondiale in Qatar.

Il Los Angeles FC comunica di aver trovato un nuovo accordo con Carlos Vela, che resterà in black and gold fino a dicembre 2023. L'attaccante messicano, 33 anni, è approdato in California nel gennaio 2018 e ha raccolto col LAFC ben 117 presenze, condite da 73 reti.