HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sassuolo » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Guida a Euro2020, Olanda: talento al potere. Gli Oranje sono tornati

30.11.2019 15:15 di Michele Pavese    articolo letto 5164 volte
Guida a Euro2020, Olanda: talento al potere. Gli Oranje sono tornati
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Oggi a Bucarest, alle 18 italiane, ci sarà il sorteggio di Euro2020. Venti le nazionali qualificate, quattro staccheranno il pass dai playoff di Nations League a marzo. TMW vi presenta le prossime partecipanti al primo europeo itinerante della storia, in occasione del sessantesimo anniversario della competizione

OLANDA - I disatri del triennio 2014-16 sono ormai alle spalle. L'Olanda ha detto addio alla generazione di Van Persie, Robben e Sneijder e ha atteso pazientemente una nuova infornata di talenti, che è puntualmente arrivata. Il 2018 è stato l'anno della rinascita, con la vittoria nel Gruppo 1 della Lega A di Nations League (contro Francia e Germania); il 2019 ha confermato la straordinaria qualità dei ragazzi di Koeman, che possono far saltare il banco e tornare sul tetto d'Europa 32 anni dopo.

COM'È ARRIVATA ALL'EUROPEO - Ancora tu, non dovevamo vederci più? Dopo averla affrontata in Nations League, gli Oranje ritrovano la Germania; le due partite, le più belle e spettacolari del girone, terminano con una vittoria a testa. Alla fine la spuntano i tedeschi, infallibili negli altri scontri a differenza di De Ligt e compagni, che vengono fermati dall'Irlanda del Nord nel penultimo turno.

Olanda-Bielorussia 4-0
Olanda-Germania 2-3
Germania-Olanda 2-4
Estonia-Olanda 0-4
Olanda-Irlanda del Nord 3-1
Bielorussia-Olanda 1-2
Irlanda del Nord-Olanda 0-0
Olanda-Estonia 5-0

FORMAZIONE TIPO - (4-2-3-1) Cillessen; Dumfries, Van Dijk, De Ligt, Blind; De Jong, De Roon; Bergwijn, Wijnaldum, Promes; Depay.

STELLA - Virgil Van Dijk - Tra tanti, impossibile non fare il nome del centrale del Liverpool. Il terzo difensore più pagato nella storia del calcio (dopo De Ligt e Maguire) è reduce da un paio di stagioni ad altissimi livelli e meriterebbe il Pallone d'Oro per il modo in cui ha guidato la difesa di Klopp, trascinando i Reds alla vittoria in Champions League. Anche in Nazionale è un punto di riferimento per tutti, soprattutto per lo juventino, che si gioca il posto con De Vrij.

IL COMMISSARIO TECNICO - Ronald Koeman - Dopo il mezzo miracolo di Van Gaal in Brasile, i suoi successori (Blind e Advocaat) non sono stati altrettanto fortunati. Il secondo, in particolare, ha sfiorato la qualificazione al Mondiale in Brasile, che sembrava irremediabilmente compromessa. Rambo è stato bravo ad affidarsi agli uomini giusti, creando il giusto mix di gioventù ed esperienza: il risultato è una squadra che si diverte e ha ritrovato l'entusiasmo dei tempi migliori. Il periodo di transizione è terminato, l'Olanda vuole raccogliere i frutti.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sassuolo

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510