Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Reggina
GazzSport: "Reggina, ecco la nuova governance"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
mercoledì 29 giugno 2022, 11:36Reggina
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

GazzSport: "Reggina, ecco la nuova governance"

"Reggina, ecco la nuova governance, si insedia il nuovo Cda", scrive La Gazzetta dello Sport.

Giorno dopo giorno, prende consistenza la nuova governance della Reggina. Dopoché è stata chiarita la situazione intorno al direttore sportivo Massimo Taibi, confermato nel ruolo dopo momenti di incertezza e voci di addio, la società ha proseguito a grandi passi nella sua opera di ricostruzione interna. A partire, appunto, dall’assetto societario, col proprietario Felice Saladini che dopo 72 ore dalla nomina di presidente del club, il già Prefetto Marcello Cardona, ha insediato l’atteso Consiglio d’Amministrazione dopo i tre anni e quattro mesi vissuti sotto la guida di Luca Gallo", si legge sul giornale sportivo.

(..) "La prima decisione importante da prendere in questo senso sarà la scelta del tecnico per la prossima stagione. Taibi aveva già trovato l’accordo per la conferma di Roberto Stellone. Per il tecnico romano, che si era insediato sul finire del gennaio scorso, è pronto infatti un nuovo contratto con scadenza giugno 2023 e con un’opzione di un altro anno, dunque sino al 30 giugno 2024, a conferma del proficuo lavoro svolto sin qui. Un punto interrogativo solo sulla carta che verrà presumibilmente risolto in tempi brevi, in quello che si annuncia il proseguimento di un’opera già avviata all’incirca cinque mesi fa, e che vedrà nell’immediato futuro nuovi sviluppi.