Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Spal
La Nuova Ferrara: "Spal, primo giorno rovente"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Davide Soattin
martedì 5 luglio 2022, 11:08Spal
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

La Nuova Ferrara: "Spal, primo giorno rovente"

"Spal, primo giorno rovente", titola La Nuova Ferrara. 

Il raduno in via Copparo con un gruppo ancora a ranghi incompleti. Dopo i test medici e le sgambate sotto un sole caldissimo, si è visto il pallone.

Ferrara Seppur con un gruppo a ranghi ancora piuttosto incompleti, la nuova stagione della Spal ha ufficialmente preso il via. Ieri mattina (lunedì 4 luglio), staff tecnico, vertici dirigenziali e giocatori si sono ritrovati in una bollentissima via Copparo, con il termometro che superava ampiamente quota 30 gradi sin dalle 8 del mattino.

Via col mister Tra i primi testimoni del contesto tropicale, mister Roberto Venturato. Accompagnato dai suoi principali collaboratori, in attesa di scendere sul campo dopo aver salutato i ragazzi allenati lo scorso anno e conosciuto i nuovi. Tutti arrivati alla spicciolata dopo essersi recati in uno dei principali centri medici della città per lo svolgimento dei necessari test medici di base: prelievi, tamponi, elettrocardiogramma e specifiche necessarie alla ripartenza.

Look e sorrisi Tra i primi arrivi ecco il polesano Maistro, il “big” Di Francesco (con ogni probabilità anche quest’estate solo di passaggio), Tripaldelli e un Zuculini sempre estroso nella proposta d’abbigliamento (concorrenza alta da parte di Zanellato). Sorrisi ampi per tutti, a partire dai tre portieri Demba, Alfonso e Pomini i quali hanno preso sotto la propria ala il giovane Abati neo campione d’Italia con l’U18 e protagonista di un bellissimo abbraccio col responsabile del settore giovanile Andrea Catellani.

La dirigenza La carrellata d’arrivo dei giocatori è stata intervallata dai cordiali saluti del direttore tecnico Fabio Lupo (in compagnia di Armando Ortoli), del dg Andrea Gazzoli e di altre figure importanti del club come Sebastiani e De Gregorio. Il presidente Tacopina, che è già in Italia da alcuni giorni, farà il suo ritorno al “G.B. Fabbri” nella giornata di oggi, dove è in programma un’altra breve ma significativa seduta di ricondizionamento atletico propedeutica a quello che sarà poi il duro lavoro montano a Mezzana in Val di Sole tra il 9 e il 24 del mese [...].