Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Serie B
Empoli, Dionisi: "Ci siamo disuniti nel finale e non deve succedere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 29 novembre 2020 10:34Serie B
di Andrea Piras

Empoli, Dionisi: "Ci siamo disuniti nel finale e non deve succedere"

ll tecnico dell'Empoli Alessio Dionisi ha parlato ai microfoni di Radio Lady dopo il pareggio contro il Vicenza: "Faccio i complimenti al Vicenza, ci hanno creduto e sono stati bravi. Siamo andati sotto immeritatamente, abbiamo macinato gioco. Devo rimproverare poco, abbiamo sbagliato nelle situazioni decisive e non è poco. Abbiamo ampi margini di miglioramento e dobbiamo crederci, non sbagliamo perché siamo giovani ma perché vogliamo migliorare. Sono due gare che ci complichiamo la vita nel finale - riporta empolichannel.it -. Se superiamo questo da squadra, ce la facciamo. Non dimentichiamoci da dove siamo partiti, forse siamo dove meritiamo e abbiamo anche un po’ meno. Non posso rimproverare nulla alla squadra. Abbiamo fatto molto contro una squadra che si è difesa. Ci siamo disuniti nel finale e non deve succedere. La Mantia è importante, ma anche gli altri. Cerco solo di valorizzarlo ma si valorizza da solo. Posso scegliere tra un parco attaccanti ottimo e lui non aveva la condizione al massimo. Oggi hanno giocato Cambiaso e Parisi, dobbiamo continuare così. Non vedo ostacoli se ci crediamo, tranne noi stessi. Siamo lì, dobbiamo cercare di dar fastidio e migliorare l’Empoli dell’anno scorso. Dobbiamo essere più bravi a cercare di non dover sempre riprendere le partite, è successo molte volte. Abbiamo preso troppi gol nelle ultime sfide e dobbiamo migliorare. Non solo la linea difensiva, ma tutta la squadra. Col Pordenone sarà ostica, loro sanno attaccare e danno fastidio quando la palla la hanno gli altri".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000