Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie b / Serie B
Como-Benevento 1-1, le pagelle: Cerri decisivo, Letizia motorino instancabileTUTTOmercatoWEB.com
Gaetano Letizia
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 25 settembre 2021 16:17Serie B
di Luca Esposito

Como-Benevento 1-1, le pagelle: Cerri decisivo, Letizia motorino instancabile

Como-Benevento 1-1
Como

Gori 6 - Vive un pomeriggio molto più tranquillo del previsto, viene beffato soltanto da una conclusione di Lapadula sulla quale non ha grosse responsabilità. In bello stile su Ionita.
Varnier 6 - Forse poteva giocare d'anticipo sul pallone in profondità di Tello per Lapadula, ma alla lunga merita la sufficienza.
Scaglia 6 - Ci mette tutta la sua esperienza e ingaggia un duello molto fisico con Lapadula. Specialmente nel secondo tempo ne esce vincitore e giganteggia specialmente di testa.
Vignali 6 - Gara molto ordinata sulla corsia di competenza, spinge meno del solito ma gli avversari sono di livello e non si potevano correre rischi.
Cagnano 6,5 - Un po' più propositivo del collega piazzato sull'out opposto, specialmente nel primo tempo crea qualche apprensione con un paio di sgroppate interessantissime. (Dal 33'st Ioannou sv).
Arrigoni 5,5 - Il suo spirito battagliero è encomiabile, è trascinatore anche quando viene sostituito ma resta in panchina per spronare i compagni. Mezzo voto in meno per un paio di errori negli ultimi sedici metri e per un tiro dal limite dell'area completamente sbagliato. (Dal 33'st H'Maidat sv).
Bellemo 5,5 - Ha una grossa chance in piena area, ma ignora due compagni completamente liberi consentendo il recupero di Vogliacco.
Iovine 6 - Solita partita tatticamente intelligente e senza sbavature. (Dal 18'st Chajia 6,5 - A differenza di La Gumina, il suo ingresso cambia un po' lo stile di gioco del Como. Nell'uno contro uno è una scheggia difficile da contenere).
Parigini 5,5 - Il suo diretto marcatore si chiama Letizia, questo è già sufficiente per giustificare un pomeriggio in ombra. Un paio di spunti di nota, poi si infrange su un autentico muro. (Dal 33'st Gabrielloni sv).
Gliozzi 6 - Attaccante moderno, molto bravo a far salire la squadra pur non disponendo di un grande fisico. Correre a tutto campo gli fa perdere un po' di lucidità negli ultimi sedici metri. (Dal 18'st La Gumina 5,5 - Lecito attendersi molto di più da un centravanti di questo livello. Ingresso quasi anonimo).
Cerri 7 - Primo tempo sontuoso, conquista l'espulsione di Glik e poi trasforma con freddezza il rigore del momentaneo 1-0.
Allenatore Giacomo Gattuso 6 - Per mezz'ora il miglior Como della stagione, nel secondo tempo le prova tutte con cambi anche intelligenti ma manca un pizzico di cattiveria.

Benevento
Paleari 6 - Nessun intervento degno di nota, se non un'uscita su Cerri al limite dell'area.
Glik 4,5 - Un calciatore della sua esperienza non può farsi scappare Cerri in quel modo e farsi espellere così...
Barba 6,5 - Il jolly difensivo del Benevento è ancora una volta padrone della sua area di rigore. Perfetto nella ripresa, soprattutto quando si piazza su La Gumina e lo anticipa con eleganza e puntualità.
Letizia 6,5 - In un certo senso è quasi il regista arretrato della squadra, dai suoi piedi nascono molte ripartenze pericolose. Parigini sbatte su un muro, si conferma uno dei migliori terzini della categoria.
Foulon 6 - Senza infamia e senza lode, sta migliorando nelle letture difensive.
Ionita 6 - Un pochino meglio rispetto alle gare precedenti, sfiora il gol del vantaggio con un bel colpo di testa.
Tello 5,5 - Croce e delizia. Sforna l'assist vincente per Lapadula, ma è lui a regalare un rigore al Como con un intervento totalmente scriteriato. Dulcis in fundo un giallo mentre lasciava il terreno di gioco. (Dal 10'st Calò 5 - In alcune circostanze si abbassa troppo ed è avulso dalla manovra, in questi primi mesi in giallorosso è stato molto meno incisivo rispetto a quanto lecito attendersi).
Viviani 5,5 - Buona personalità e buon piede, ma questo si sapeva già. Nell'arco dei 90 minuti è discontinuo, in alcune fasi di gioco si esclissa e partecipa poco alla manovra. Buona chance dai 20 metri, la palla finisce in curva. (Dal 26’st Acampora sv).
Brignola sv - (Dal 22'pt Vogliacco 6,5 - Si fa trovare pronto ancora una volta, sbaglia pochissimo).
Lapadula 6,5 - Quarto gol in pochi giorni, anche in questo caso la sua esperienza è fondamentale per bucare la non imperforabile difesa del Como. Meno brillante nel secondo tempo, cerca il gol del secolo con un tiro da metà campo che si trasforma subito in un comodo passaggio al portiere.
Elia 5,5 - Giudizio copia e incolla rispetto alle gare precedenti: corre, si applica, si sacrifica in fase di non possesso, ma talvolta è prevedibile e consente agli avversari di prendere le misure. (Dal 30'st Moncini 6 - Esegue alla perfezione quanto gli viene chiesto, ha sui piedi la palla dell'1-2 ma non è preciso.

Allenatore Fabio Caserta 5,5 - Giocare in dieci per 70 minuti la terza gara della settimana non è il massimo, ma sin dall'inizio era un Benevento senza idee. Perchè tenere fuori ancora una volta un giocatore del livello di Acampora?
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000