Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
TMW RADIO - Beretta: “Cannavaro ha fatto esperienze altamente qualificate"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 27 settembre 2022, 07:34Serie B
di Redazione TMW
tmwradio

Beretta: “Cannavaro ha fatto esperienze altamente qualificate"


L’ex allenatore Mario Beretta è intervenuto su Tmw Radio, durante Piazza Affari, per commentare la situazione attuale di Serie B.

Che prospettive vede per la Ternana quest’anno?
“Mi sembra una buona squadra, che tra l’altro ha mantenuto lo staff tecnico per il terzo anno consecutivo. Se dovesse arrivare nei play off sarebbe già un successo, perché quest’anno la B si prospetta molto impegnativa”.

Lucarelli è un valore aggiunto?
“Sicuramente sì, ha vinto un campionato di C domandando e lo scorso anno in B ha quasi raggiunto i play off. È un valore che conosca già da tempo la sua squadra”.

Può essere l’anno della consacrazione per Cheddira al Bari?
“La squadra sta facendo bene e questo lo aiuta molto. Il fatto che Mignani giochi in maniera offensiva gli rende tutto più facile”.

Si aspettava un impatto così positivo in Serie B da parte Mignani?
“Onestamente sì, perché lo conosco da tempo, essendo stato mio collaboratore. Aveva già fatto vedere ottime cose in C e di conseguenza non mi stupisce che stia facendo così bene”.

Fabio Cannavaro è tornato in Italia in B dopo aver fatto esperienze in contesti molto differenti, cosa ne pensa?
“Cannavaro ha fatto esperienze altamente qualificate e, conoscendo la sua professionalità e quella di suo fratello Paolo, sono certo abbiano studiato il campionato di serie B scrupolosamente”.

Reggina e Brescia dove possono arrivare?
“Sono attrezzate per arrivare fino in fondo. Hanno fatto una buona campagna acquisti e gli allenatori conoscono bene la categoria”.