Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Serie B, Reggina-Frosinone: dubbio Rivas per Inzaghi, Moro favorito su MulattieriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
giovedì 8 dicembre 2022, 06:18Serie B
di Antonino Sergi

Serie B, Reggina-Frosinone: dubbio Rivas per Inzaghi, Moro favorito su Mulattieri

Prima contro seconda, al Granillo va in scena il match di cartello della Serie B: in campo Reggina contro Frosinone. I ciociari, reduci dal pareggio all'ultimo secondo contro il Sudtirol, saranno ospiti degli amaranto che hanno fatto la voce grossa al Rigamonti contro il Brescia. Non partivano entrambe con i favori del pronostico ma i due campioni del mondo in panchina stanno facendo la differenza. E' la sfida tra Filippo Inzaghi e Fabio Grosso, dal 9 luglio 2006 alla sfida di Reggio Calabria che vale il primo posto. La Reggina non è più una sorpresa, rendimento altissimo per la formazione calabrese che è lanciatissima così come il Frosinone però reduce da due pareggi consecutivi. Lo scorso anno finì 0-0, l'impressione che domani con un Granillo vestito a festa per le grandi occasioni sarà una partita diversa.

COME ARRIVA LA REGGINA - Qualche dubbio, come annunciato in conferenza stampa, per Filippo Inzaghi che dovrà confermare in porta Colombi dopo averlo preferito a Ravaglia nel match di Brescia. Difesa confermata, unico dubbio riguardo l'impiego di Di Chiara che potrebbe essere sostituito da Giraudo a sinistra. In mezzo al campo sono intoccabili ormai i tre titolari, Hernani, Majer e il giovane Fabbian. Davanti si giocano un posto Cicerelli e Rivas, il primo favorito, insieme a Menez e Canotto.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Fabio Grosso conferma il 4-2-3-1 e ritrova Mazzitelli dopo la squalifica, l'ex Sassuolo farà coppia in mezzo al campo con Boloca. Sulla trequarti invece si rivede Rohden dopo la panchina contro il Sudtirol, lo svedese completerà il trio con Garritano e Caso mentre parte dalla panchina l'ex Roberto Insigne. Davanti ci sarà il giovane Luca Moro, altra panchina per l'attaccante in prestito dall'Inter Samuele Mulattieri.