Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Como, Sala: "Soddisfatti del nostro avvio. Il Cittadella? Una tassa da pagare ogni anno"TUTTO mercato WEB
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net
venerdì 22 settembre 2023, 12:49Serie B
di Luca Bargellini

Como, Sala: "Soddisfatti del nostro avvio. Il Cittadella? Una tassa da pagare ogni anno"

In attesa della sfida di domenica contro il Cittadella al 'Tombolato', Marco Sala, esterno del Como, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoB.com sul nuovo torneo cadetto: "Penso che questo sia un campionato nel quale non esistono partite scontate, perché contro chiunque devi mettere in preventivo che incontrerai delle difficoltà, quindi occorre stare sempre sul pezzo”.

Sull'avvio della formazione lariana, invece, spiega: "Siamo soddisfatti, soprattutto perché eravamo partiti male, incassando una brutta sconfitta a Venezia. Ma la reazione c’è stata e le tre gare successive hanno certificato che siamo un gruppo unito, compatto e con dei valori, perché siamo usciti subito da quel momento negativo. E adesso non abbiamo alcuna intenzione di rilassarci o accontentarci, perché comunque siamo ancora all’inizio”.


Infine, l'ex Palermo, parla della sfida del prossimo weekend: “Come ogni anno, Cittadella è una ‘tassa da pagare’ in Serie B. Si sa che questa è una partita diversa da tutte le altre, perché loro sono capaci di farti giocare male, lavorano sui difetti degli avversari e sono soliti spezzettare il gioco con tanti falli, tante situazioni di contrasto e seconde palle. Se vogliamo portare a casa punti dal ‘Tombolato’ sicuramente la prima cosa da fare sarà pareggiare il loro agonismo e la loro fame di vincere; in quel caso potremo giocarci la partita sul piano delle qualità tecniche”.