Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Como, Roberts: "Pari giusto anche se abbiamo provato a vincere. Soddisfatto della prestazione"TUTTO mercato WEB
sabato 24 febbraio 2024, 18:59Serie B
di Luca Cilli
fonte inviato allo stadio "Giuseppe Sinigaglia" di Como

Como, Roberts: "Pari giusto anche se abbiamo provato a vincere. Soddisfatto della prestazione"

La rete di Verdi pareggia l’iniziale vantaggio del Parma e regala al Como un punto comunque prezioso. L’1-1 non serve per ridurre le distanze rispetto alla squadra prima in classifica ma permette comunque di restare in piena corsa per il secondo posto. Una prestazione solida che fa felice anche l’allenatore Osian Roberts.
Queste le sue impressioni nella conferenza stampa post gara: “Il Parma è la squadra da battere del campionato e il pareggio è un risultato giusto. Il Como ha giocato per provare a vincere fino alla fine purtroppo non ci siamo riusciti ma c’è soddisfazione per come è stata affrontata la gara. La nostra è una squadra in cui ci sono tanti calciatori importanti e la competizione fra giocatori aiuta. Goldaniga da quando è arrivato ha fatto bene, Da Cunha si sta dimostrando bravissimo perché capace anche di ricoprire almeno quattro ruoli. Prendere gol all’inizio poteva essere complicato ma la squadra ha saputo reagire davvero bene. Fra noi e loro restano 9 punti di differenza ma in questo momento non diamo troppo peso alla classifica, il nostro pensiero ora va al match che ci attende con il Lecco. Di certo dopo aver affrontato il Parma resta il dispiacere per non essere riusciti a vincere”.