Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Reggiana in chiusura per mister Viali. Da definire però la formula dell'accordoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 14:19Serie B
di Claudia Marrone
fonte Alessio Alaimo

Reggiana in chiusura per mister Viali. Da definire però la formula dell'accordo

La Serie A sembrava incombere, l'Empoli lo aveva realmente messo nel mirino, ma alla fine mister William Viali resterà in Serie B un altro anno; al timone della Reggiana, che da giorni stava seguendo l'allenatore fresco di risoluzione contrattuale con il Cosenza, anche se la stessa deve ancora essere annunciata. Come infatti raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com, il club emiliano sta per chiudere la trattativa che porterà al nuovo allenatore dopo l'addio di Alessandro Nesta (passato al Monza), ma sono da definire gli ultimi dettagli, relativi alla formula del contratto: si parla di un anno con opzione per la stagione successiva, ma di ciò si sta discutendo in queste intense ore.

A ogni modo c'è assoluto ottimismo per la chiusura dell'accordo, che già a inizio della prossima settimana potrebbe essere formalizzato e conseguentemente annunciato dalla formazione emiliana, ripartita dopo l'addio non solo del prima citato Nesta ma anche del Direttore Sportivo Roberto Goretti, sostituito da Marcello Pizzimenti in una sorta di continuità progettuale.


Ricordiamo infine che Viali saluterà il Cosenza dopo l'addio di Roberto Gemmi, ora all'Empoli che appunto aveva messo il trainer nel mirino; il progetto senza il dirigente non era gradito all'allenatore, che ha così optato per un'altra soluzione a lui più congeniale.