Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Sottil sempre più verso la Salernitana. Si limano i dettagli del contratto: le possibili cifreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 17:34Serie B
di Claudia Marrone

Sottil sempre più verso la Salernitana. Si limano i dettagli del contratto: le possibili cifre

Come ormai noto, dopo la nomina di Gianluca Petrachi nel ruolo di Direttore Sportivo, la Salernitana, al netto della situazione societaria che è in continua evoluzione circa il passaggio di quote alla Brera Holding, sta iniziando a prendere forma, perché il dirigente vuole chiudere quanto prima la questione legata alla panchina: il nome prescelto per il ruolo da allenatore, e già da diversi giorni, è quello di Andrea Sottil, con il quale è già partita una vera e propria trattativa per trovare un accordo atto a rilanciare il progetto granata.

Adesso, però, stando a quanto riferiscono i colleghi di tuttosalernitana.com, ci sarebbero stati sviluppi, positivi. La fumata bianca non è infatti distante, ma sono ancora da limare alcuni dettagli, di natura economica: il club campano offre al tecnico un biennale da 500mila euro, con bonus in base al raggiungimento di determinati obiettivi, ma lo stesso a Udine - ultima sua esperienza - guadagnava 250mila euro in più. A ogni modo, la sensazione è che le parti possano venirsi incontro.


L'unico ostacolo potrebbe sembrare l'Empoli, che pare aver messo nel mirino il mister dopo che è sfumato William Viali (che ha un accordo di massima con la Reggiana): la categoria, in questo caso, potrebbe fare la differenza, ma non c'è stato ancora un vero e proprio affondo. E la Salernitana è quindi nettamente in vantaggio.