Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Serie B
Serie B, la C fa scuola: delle neo promosse male solo Juve Stabia e TrapaniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 01 agosto 2020 11:19Serie B
di Claudia Marrone

Serie B, la C fa scuola: delle neo promosse male solo Juve Stabia e Trapani

Archiviata la regular season di Serie B, è tempo di tracciare bilanci, comprensivi delle cinque neopromosse che lo scorso anno tagliarono il traguardo della promozione.

Una promozione al fotofinish quella dell'Entella, la cui storia era nota a tutti: la Lega B, al netto di sentenze a favore dei liguri, gli negò la partecipazione al torneo cadetto (retrocesso ai playout, il club aveva diritto alla riammissione) e la formazione di Roberto Boscaglia, che la Lega Pro tentò di tutelare fino all'ultimo, si trovò a iniziare il proprio campionato alla 10^ giornata, dovendo colmare un gap notevole con le dirette concorrenti. Testa a testa con il Piacenza, ma i Diavoli Neri la spuntarono agli ultimi secondi dell'ultima giornata di campionato: adesso, una tranquilla salvezza centrata con una giornata di anticipo.
Piacenza che perse poi anche i playoff, in B approdò il Trapani, seconda classificata nel Girone C, che vide primeggiare la Juve Stabia: Juve Stabia retrocessa dopo una ripresa post lockdown disastrosa, solo 5 punti in 10 partite. E disastrosa è stata anche la stagione del Trapani, al momento retrocesso: il club, che versa in disastrate condizioni societarie, si è visto infliggere due punti di penalità per i tardivi pagamenti degli emolumenti ai tesserati, ma ha presentato ricorso. Lo stesso verrà discusso il giorno prima del via dei playout, che potrebbero quindi essere spostati e cambiare scenario: se i siciliani vedessero restituirsi tale punteggio, la classifica avulsa li premierebbe, condannando il Pescara alla retrocessione diretta e l'eroico Cosenza ai playout.

Situazione quindi da definire, come da definire è quella del Pordenone. Al sua prima storica promozione in B, quarto posto in classifica e playoff in posizione privilegiata, direttamente alle semifinali che valgono la Serie A: di fronte a questi numeri c'è poco da aggiungere.

Sogno playoff accarezzato dal Pisa, che non ha centrato gli spareggi semplicemente per la classifica avulsa che ha premiato il Frosinone nello scontro diretto di ieri sera allo "Stirpe": partiti per centrare una semplice salvezza, i ragazzi di mister D'Angelo sono andati ben oltre, gettando le basi per il futuro. Perché da li si deve ripartire.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000