HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Altre news
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

Criscitiello: "Monza e Bari stanno spendendo molto più di metà club di B"

19.08.2019 16:00 di Sebastian Donzella    per tuttoc.com   articolo letto 384 volte
Criscitiello: "Monza e Bari stanno spendendo molto più di metà club di B"

Michele Criscitiello, direttore di Sportitalia, dalle colonne di TMW ha analizzato la forza delle big di Serie C: "Investimenti importanti non solo in B ma anche in C, dove Monza e Bari stanno spendendo molto di più della metà dei club di serie B. In gironi diversi sono due bolidi per raggiungere la promozione. Il Monza non può non vincere e, come dichiarato da Galliani, l’obiettivo è la serie A in due anni. La forza economica è esplosiva, le capacità sono oggettive. Il Monza può sognare ma soprattutto deve ammazzare il campionato, dove mancano rivali credibili. Nel girone C, invece, solo il Bari potrà perdere il campionato anche se, rispetto al girone A, ci saranno Catanzaro, Catania e Reggina che hanno deciso di fare le cose in grande. Sicuramente le tre rivali del Bari hanno qualcosa in più rispetto ai pugliesi: l’allenatore bravo. E non è poco…


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510