HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Coppa Italia
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Robur Siena-Ternana, in palio la semifinale: le probabili formazioni

11.12.2019 11:30 di Niccolò Anfosso    per tuttoc.com   articolo letto 100 volte
Robur Siena-Ternana, in palio la semifinale: le probabili formazioni
© foto di Federico De Luca

Robur Siena e Ternana si giocano questa sera, con calcio d'inizio alle 18:30, l'accesso alle semifinali di Coppa Italia Serie C. Momenti diversi ma stesse ambizioni per due squadre forti pronte a dare tutto pur di accedere al turno successivo. Entrambi gli ambienti sono consapevoli del canale privilegiato che può riservare questa competizione: vincerla significherebbe iniziare i play off dal secondo turno nazionale e ciò equivarrebbe ad un piazzamento al terzo posto in campionato. Ha interrotto l'importante striscia di 7 risultati utili consecutivi la truppa del patron Bandecchi che si è arrabbiato per la mancata cattiveria agonistica messa in campo dalle fere, che hanno subito nell'unica sortita offensiva degli avversari incassando l'ennesima rete da palla inattiva. La sfida di questa sera rappresenta un banco di prova importante per gli umbri che desiderano riscattarsi e riprendere il cammino positivo con un occhio alla Reggina che ha ingranato la quinta creando un vantaggio che può assumere contorni sempre più sostanziosi da qui in avanti. Discorso diverso per Dal Canto e i suoi ragazzi che sono tornati alla vittoria casalinga in campionato nel match col Como bissando il pesante successo di Alessandria ottenuto con le unghie e con i denti. I bianconeri navigano in buone acque e mostrano lucidità ogni giorno di più, consapevoli di come la fuga del Monza sia inarrivabile e l'obiettivo primario sia la seconda posizione. Il tecnico veneto ha plasmato la squadra sul suo credo calcistico basato sull'intensità della manovra con continue verticalizzazioni e un completo utilizzo dei propri interpreti nella fase offensiva. Registrata la difesa, il Siena subisce meno rispetto ad un inizio di stagione caratterizzato da continue sbavature difensive. 

QUI ROBUR SIENA - "Veniamo da prestazioni dispendiose e non ci si deve stupire se decidessi di cambiarne undici per la Coppa". Le dichiarazioni di mister Dal Canto non lasciano spazio ad interpretazioni. Categorico e schietto, il tecnico veneto opterà per un turnover massiccio facendo rifiatare chi ha tirato la carretta maggiormente fino a questo momento. Nel consueto 4-3-2-1, sistema di gioco che ha fatto trovare la quadra del cerchio ai bianconeri, troverà spazio Ferrari tra i pali; in difesa Oukhadda e Panizzi esterni bassi con Buschiazzo e Romagnoli coppia centrale. A centrocampo ritorna in cabina di regia Gerli che col Como è partito dalla panchina; il classe 1996 dovrebbe essere affiancato dal brasiliano Da Silva e dal giovane Andreoli. Sulla trequarti spazio alla grande visione di gioco di Guberti e alla potenza di Campagnacci: entrambi ruoteranno attorno all'ex Viterbese Polidori da cui la dirigenza si attende qualcosa in più di quanto fatto in questa prima metà di stagione. 

QUI TERNANA - "Il Siena è una squadra tecnica basata sul palleggio. Da affrontare con il piglio giusto e che gioca a calcio. Mi aspetto una partita aperta e non con barricate" ha analizzato il tecnico delle fere Fabio Gallo presentando la sfida del Franchi. In porta si giocano una maglia Marcone e Iannarilli; sulla linea difensiva Diakitè, l'ex Siena Russo e Bergamelli sicuri di partire dal 1'. A dirigere le operazioni ci sarà Palumbo, davanti Vantaggiato e il 2001 Niosi compongono il binomio offensivo. 

Nel ricordarvi che potrete seguire la sfida tramite il LIVE MATCH, vi presentiamo le probabili formazioni dell'incontro:

Siena (4-3-2-1): Ferrari; Oukhadda, Buschiazzo, Romagnoli, Panizzi; Andreoli, Gerli, Da Silva; Campagnacci, Guberti; Polidori. A disp.: Confente, Baroni, D'Ambrosio, Lombardo, Migliorelli, Setola, Argento, Arrigoni, Serrotti, D'Auria, Ortolini, Guidone. All. Alessandro Dal Canto.

Ternana (3-5-2): Marcone; Diakitè, Russo, Bergamelli; Nesta, Defendi, Palumbo, Damian, Furlan; Vantaggiato, Niosi. A disp. Iannarilli, Tozzo, Parodi, Sini, Suagher, Mammarella, Celli, Paghera, Salzano, Ferrante, Marilungo, Partipilo, Torromino. All. Fabio Fallo. 

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo (Cataldo e Ceccon). 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510