Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone A
Pergolettese, Lucchini: "Sono arrabbiato per tanti motivi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
domenica 19 settembre 2021 20:45Girone A
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Pergolettese, Lucchini: "Sono arrabbiato per tanti motivi"

Stefano Lucchini, tecnico della Pergolettese, ai canali ufficiali si è mostrato adirato dopo la sconfitta in casa del Sudtirol: "Sono molto arrabbiato perché è la terza partita che meritiamo di uscire con un risultato positivo e invece torniamo ancora a casa con una sconfitta. Sono arrabbiato perché ancora una volta abbiamo gestito male i minuti finali: era già successo con Juventus U23 e Padova. Vuol dire che quando aumenta la stanchezza, caliamo l’attenzione e questo non va bene: dovremo lavorare molto su questo aspetto. Oggi non vado a casa con rammarico, ma arrabbiato, perché ricevere per l’ennesima volta i complimenti e andare a casa con zero punti non mi piace".

Sul gol del match: "Beccaro, secondo me, voleva crossare il pallone in area, ha inciampato sull’altro piede, il pallone ha preso una traiettoria strana e si è infilato in rete tra lo stupore un po' di tutti. Sicuramente, ed è evidente, c’è stato un errore che è costato il gol. Non si può regalare negli ultimi minuti situazioni sempre a favore degli avversari. Oggi abbiamo subito un tiro solo nel primo tempo, mentre noi siamo andati al tiro almeno tre volte: non va bene. Bisogna alzare l’attenzione e cambiare l’atteggiamento, sopratutto nei minuti finali".

La prossima è già sfida salvezza con la Virtus Verona: "Sono ancora più arrabbiato anche per questo. Adesso ogni gara, ogni squadra che arriva al Voltini pare che diventi una partita da dentro o fuori: ma noi sappiamo che non è così. Certamente diventa un carico di tensioni che possono portare a degli errori durante la partita. Giustamente i giocatori si aspettano in casa di fare sempre la partita e portare a casa il risultato: non e’ sempre così e abbiamo avuto la prova la scorsa settimana con la Pro Sesto, con le difficoltà che abbiamo trovato quando si è chiusa e non lasciava spazi. In più poi arriveranno tre gare in una settimana e dovremo essere bravi anche a misurare le energie, sfruttando tutta la rosa, sperando di recuperare anche qualche infortunato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000