Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Top & Flop di Olbia-PontederaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Jacopo Duranti
sabato 27 novembre 2021, 16:40Girone B
di Andrea Cignarale
per Tuttoc.com

Top & Flop di Olbia-Pontedera

Vince nel recupero l’Olbia che torna al successo e batte 2-0 il Pontedera. Partita maschia e di grande sofferenza per i galluresi, spesso tramortiti dal continuo giro palla toscano. Gli ospiti, però, non riescono quasi mai ad impensierire Van der Want e, nel recupero, subiscono la classica beffa, puniti dai sigilli di Ragatzu e Renault.
Primo tempo senza grandi emozioni, con le due squadre impegnate a fronteggiarsi soprattutto a metà campo. Olbia più in difficoltà nel palleggio, anche se i sardi hanno un’occasione colossale all’11’, quando Udoh è bravo a sfruttare un’uscita indecisa di Angeletti, ma Matteucci in spaccata è provvidenziale e sventa la minaccia. Per i toscani il più in palla è Benedetti che, in un paio di circostanze, crea qualche grattacapo a Van der Want. Nella ripresa l’occasione più limpida capita al 56’ sui piedi di Lella che tenta la semi rovesciata, decisivo l’intervento di Angeletti che nega la gioia del gol al centrocampista dell’Olbia. La partita è bloccata e le occasioni da gol latitano. L’ingresso in campo di Luca La Rosa dà maggiore sostanza alla mediana gallurese, ma le due difese finiscono sempre col prevalere. La partita sembra destinata a chiudersi sullo 0-0, ma nel primo dei quattro minuti di recupero è Ragatzu a sbloccare il match. L’ex Cagliari risolve una mischia furibonda in area di rigore, facendo esplodere il “Nespoli”. Con il Pontedera proteso in avanti a caccia del pari, è il neoentrato Renault a chiudere i conti, finalizzando un contropiede micidiale orchestrato da Lella e Ragatzu. E’ l’epilogo più inatteso del match, ma l’Olbia si conferma squadra cinica e porta a casa tre punti importantissimi per la sua stagione. Il Pontedera infrange il sogno di conquistare la quarta vittoria consecutiva, ma i toscani hanno dimostrato anche in Sardegna di essere squadra compatta e organizzata.

Ed ora, ecco i Top & Flop della sfida

TOP

Daniele Ragatzu (Olbia): in un pomeriggio difficile per l’Olbia, ci pensa il talento di Ragatzu a togliere le castagne dal fuoco. Suo il gol in pieno recupero che sblocca il match, l’ex Cagliari si dimostra imprescindibile per la sua squadra, soprattutto in giornate complicate come quella odierna. C’è il suo zampino anche nell’azione del raddoppio sardo. DECISIVO

Giacomo Benedetti (Pontedera): è il più attivo dei suoi, spesso protagonista di numerose incursioni tra le maglie bianche dell’Olbia. I suoi tentativi non sortiscono effetti, ma Benedetti è sicuramente l’arma in più dell’attacco toscano, anche in considerazione della serata non proprio positiva di bomber Magnaghi. Esce stremato nella ripresa. IN GIORNATA

FLOP

Il centrocampo (Olbia): non una prova eccelsa quella dell’intero reparto, spesso in balia delle giocate di un Pontedera molto propositivo. Troppi i lanci lunghi dei difensori galluresi che oltrepassano il centrocampo e favoriscono le giocate dell’organizzata difesa avversaria. L’ingresso di La Rosa serve a dare nuova linfa al reparto, favorendo una crescita della qualità del gioco, fino al gol decisivo di Ragatzu. TIMIDI

Simone Magnaghi (Pontedera): non una prova eccelsa quella del bomber del girone B, ben ingabbiato da Emerson e Boccia, due mastini insuperabili per Magnaghi. L’attaccante non riesce a rendersi quasi mai pericoloso, se non nel finale. Nonostante la grande mole di gioco prodotta dal Pontedera, mancano nitide occasioni da gol per i toscani. SPUNTATO

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000