Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Vis Pesaro, Banchini: "Gol regalato al Teramo. Ma c'era un rigore clamoroso"
sabato 22 gennaio 2022, 21:40Girone B
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Vis Pesaro, Banchini: "Gol regalato al Teramo. Ma c'era un rigore clamoroso"

Marco Banchini, tecnico della Vis Pesaro, dopo la sconfitta interna col Teramo si è così espresso ai canali ufficiali del club: "Come dico sempre, perdere da fastidio, perderle in casa ancora di più. Detto questo, l'approccio della squadra alla partita è determinante e se non è stato buono è colpa mia, dovevo toccare tasti diversi. Poi se vogliamo fare un commento analitico, dopo un minuto e mezzo con la palla in nostro possesso, invece di disimpegnare verso l'esterno lo facciamo verso l'interno e prendiamo un goal con deviazione, è un regalo che facciamo al Teramo e di conseguenza la partita si è messa in un mood sfavorevole per noi. Nel primo tempo abbiamo provato a reagire poco perché abbiamo giocato poco, probabilmente l'emotività di aver preso un goal a freddo ci ha tolto sicurezze, scegliendo troppe volte la soluzione forzata aerea. Altre volte abbiamo giocato con diversi under oggi ne avevamo 6 in campo, è inevitabile che qualche giocatore possa aver sofferto emotivamente questa situazione, ma ciò non giustifica un approccio passivo alla gara. 

C'è stato anche l'episodio su Saccani che rivisto è un rigore clamoroso che avrebbe potuto cambiare la partita. 

Nel secondo tempo la squadra ha cambiato, ho chiesto ai ragazzi di vincere la seconda frazione dal punto di vista emotivo e mentale, temevo anche che nello slancio potessimo subire qualche ripartenza, ma così non è accaduto. 
Ci sono stati 11 tiri in porta con un paio di occasioni nitide  e mi spiace per i ragazzi, avessimo riaperto la partita con un goal avremmo avuto la possibilità di vedere un finale più competitivo. Non ci siamo riusciti. Quando si perde bisogna stare zitti, bisogna pensare che abbiamo fortunatamente una buona classifica; continuiamo, lavoriamo e cerchiamo di migliorare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000