Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Foggia-PescaraTUTTOmercatoWEB.com
sabato 24 settembre 2022, 22:45Girone C
di Giuseppe Lenoci
per Tuttoc.com

Top & Flop di Foggia-Pescara

Si è conclusa la sfida tra Foggia e Pescara con la vittoria degli abruzzesi per 4-0. Decisive le reti di Lescano e Milani che hanno indirizzato la gara. Per il Foggia, dopo un primo tempo comunque giocato ad armi pari, blackout preoccupante con Di Pasquale che ha lasciato i suoi in dieci uomini ad una mezz'ora dal termine. Apprensione per le condizioni di Cuppone, che ha avuto la peggio nel contrasto con il difensore.

Nel primo tempo, poche sorprese tra gli schieramenti titolari con il Pescara che prova a fare la gara. Il Foggia però è propositivo e non vuole concedere spazi. La partita è divertente con occasioni da una parte e dall'altra. La prima svolta del match arriva a pochi minuti dall'intervallo. Cross al centro dalla destra per Lescano che, dimenticato dalla difesa, conclude di prima intenzione bucando Nobile e portando in vantaggio la sua squadra.

Nella ripresa, ci si aspetta un Foggia combattente ma è il Pescara a raddoppiare con il gol di Milani, servito da Lescano. E le notizie per i tifosi rossoneri peggiorano dopo un intervento pericoloso di Di Pasquale su Cuppone: rosso diretto per il difensore, con l'attaccante costretto a lasciare il campo. Con la superiorità numerica, il Pescara dilaga prima con Kraja e poi con il sigillo finale di Vergani. Fischi del pubblico foggiano, con Boscaglia contestato insieme ai giocatori.

Di seguito i Top & Flop di Foggia-Pescara.

TOP:

Lescano (Pescara): un gol, un assist e tanta qualità a servizio di una squadra che è lo specchio del suo attaccante. PERFETTO

Peralta (Foggia): unica luce nel disastro pugliese. Gioca 43 minuti di qualità con ottimi spunti, poi si arrende ad un infortunio muscolare. In quel momento termina anche la gara della sua squadra. ISPIRATO

FLOP:

Nessuno del Pescara: Alberto Colombo mostra i muscoli e prepara la gara con un centrocampo che domina nell'arco dei 90 minuti. Gli altri reparti, quando chiamati in causa, rispondono presente. 

Difesa del Foggia: tra i reparti, nessuna sufficienza a carattere generale. La difesa, vista anche l'espulsione di Di Pasquale e le disattenzioni sui primi due gol subiti in parità numerica, è in giornata no. Serve reagire, alla svelta. E il pubblico lo ha ricordato. DISTRATTI

Rivivi il LIVE MATCH!