Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Il Punto
Il fatto della settimana - Anche in C ci si contende CR7. Ma non tutti sono d'accordo...TUTTOmercatoWEB.com
Cristiano Ronaldo
© foto di Imago
domenica 27 novembre 2022, 00:00Il Punto
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Il fatto della settimana - Anche in C ci si contende CR7. Ma non tutti sono d'accordo...

Alle 18.30 di martedì 22 novembre è scoppiata la bomba: "Cristiano Ronaldo lascerà il Manchester United di comune accordo, con effetto immediato. Il club lo ringrazia per il suo immenso contributo in due distinti momenti all'Old Trafford". Un annuncio che ha inevitabilmente fatto parlare di sé sulla stampa inglese, italiana e di tutto il mondo. E che, soprattutto, ha scatenato la fantasia di molti che sognano di poterlo vedere vestire la maglia della propria squadra del cuore. Non sono tardati i post social di club di Lega Pro che - chi più chi meno - hanno cercato di convincere - con più o meno ironia - l'ex Red Devil. Anche se, permettetecelo, dopo un po' l'inventiva rischia di scadere anche un po' nella monotonia e dalla monotonia al ridicolo il passo è breve.

Detto questo, la primogenitura delle reazioni di terza serie va al Pescara che già martedì alle 19.13 ha pubblicato un tweet:: "Ce lo state chiedendo in molti. No, non pubblicheremo la foto di #Ronaldo con la nostra maglia. Sarebbe banale e cringe" e a corredo ha allegato una vecchia foto di CR7 con la maglia del Delfino. Ma non solo, al tweet ha aggiunto la specifica: "Che poi sarebbe una vecchia immagine che abbiamo già usato in passato".

Poco dopo, alle 20.53, è stata la volta dell'Ancona: "Cri, hai mai provato i moscioli? SIUUUU Welcome Cristiano!" ha chiesto il club dorico a CR7, allegando la sua foto con maglia dorica.

L'indomani è stata la volta di Fidelis Andria (su Instagram non è possibile recuperare l'orario di pubblicazione quindi non riusciamo a collocarla cronologicamente), Potenza, Fiorenzuola e Picerno. I federiciani hanno pubblicato una foto di CR7 con la sciarpa biancazzurra e la frase: "Cristiano, la maglia numero 7 è già occupata (dalla giovane ala destra Alessandro Orfei, ndr), ma se hai voglia di giocare in un campionato vero… ️ buongiorno a tutti i tifosi. Fidelis #andria #vogliadifidelis #vivofidelis #semperfidelis #iloveuiandr". Dalle 12.30 alle 19 in ordine sono passati prima i potentini con il post: "Cristiano Ronaldo 𝗖𝗼𝗺𝘂𝗻𝗾𝘂𝗲 𝗶𝗹 𝗥𝗼𝘀𝘀𝗼𝗯𝗹𝘂̀ 𝘁𝗶 𝗱𝗼𝗻𝗮 ... Ti aspettiamo" che però ha il pregio di avere allegato una foto di CR7 in maglia rossoblù insieme al 'compagno' Salvatore Caturano e in evidenza in grafica le presenze e i gol dei due attaccanti: 16 gettoni e 3 reti per l'ex Red Devil, 15 e 6 reti per Caturano che a ben vedere ha una media molto più lusinghiera (un gol ogni due gare e mezzo a fronte di uno ogni 5 gare e un terzo per CR7). Quindi gli emiliani con una vera e propria nota ufficiale di mercato, anche se molto spiritosa visto che nomina piatti tradizionali della cucina fiorenzuolana: "𝗕𝗹𝗶𝘁𝘇 𝗱𝗶 𝗠𝗲𝗿𝗰𝗮𝘁𝗼 - Ufficiale la trattativa che porta Cristiano Ronaldo al Fiorenzuola. Direttamente dal Qatar, dopo aver esportato e fatto assaggiare un piatto di anolini a pranzo ed uno di pisarei e faśö a cena, la dirigenza rossonera si è assicurata le prestazioni sportive dell'asso portoghese. Benvenuto in Valdarda, Cristiano! | #Fiore100 #NoiSiamoilFiorenzuola" e in allegato l'immancabile foto di CR7 con la maglia rossonera. Infine gli altri rossoblù lucani che ammettono di essere arrivati per ultimi ma, al contrario dei precedenti, di esserci riusciti: "Ooͦoͦoͦps! Nelle ultime 24 h ci avete provato in tanti, noi..ci siamo riusciti! Benvenuto al Curcio Cristiano! #picernoè"; anche in questo caso presente l'immarcescibile foto di CR7 in tuta del Picerno.

A chiudere giovedì mattina ci ha pensato il Catanzaro che però non ha giocato sull'arrivo di Cristiano Ronaldo in giallorosso ma ha preferito godersi i propri attaccanti, attuali capocannonieri del Girone C con 9 e 8 gol messi a segno: "Quando l’admin non ha ancora annunciato #CR7" scrive il club calabrese con a corredo una immagine di tristezza e "quando ti ricordi che hai la coppia Biasci - Iemmello" aggiunge con una foto di grande festa giallorossa.