Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Top & Flop di Vicenza-Pro SestoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 25 novembre 2023, 22:50Girone A
di Francesco Galvagni
per Tuttoc.com

Top & Flop di Vicenza-Pro Sesto

Dopo lo stop dell'ultimo turno il Vicenza di Aimo Diana torna subito alla vittoria in campionato. Lo fa davanti al proprio pubblico superando 2-0 la Pro Sesto di Francesco Parravicini con i goal di Della Morte nel primo tempo e Rolfini nella ripresa. Diana schiera il suo 3-5-2 con Confente tra i pali, De Col, Golemic e Laezza nella linea difensiva, Tronchin, Ronaldo e Greco in mediana con Talarico e Scarsella sugli esterni, Della Morte e Rolfini davanti. 3-4-2-1 invece per la Pro Sesto di Parravicini con Toninelli, Marianucci e Giorgeschi davanti a Botti, Gattoni e Ferro al centro con Petrungaro a destra e Maurizii a sinistra, Sala e Florio sulla tre-quarti a supporto di Bruschi.

Avvio favorevole per i padroni di casa che potrebbero passare già al 25' su rigore, concesso per un mani in area di Giorgeschi. Dagli undici metri Ronaldo si fa però ipnotizzare da Botti che intuisce e blocca il destro aperto dell'ex Padova. E' però soltanto il preludio al meritato vantaggio che il Vicenza trova sei minuti più tardi: traversone dalla sinistra di Greco che trova Golemic in mezzo all'area, il colpo di testa del 55 viene respinto corto da Botti con Della Morte che nell'area piccola spinge in porta. Nella ripresa non cambiano le carte in tavola, è sempre la squadra di Diana a fare la partita con la Pro Sesto incapace di reagire, il raddoppio è nell'aria e arriva al 67' con Rolfini, abile a superare Botti in uscita con un tocco dopo il suggerimento di Scarsella, Triplice fischio: al "Menti" è 2-0. 

TOP

La coppia d'attacco del Vicenza - Della Morte nel primo tempo, Rolfini nella ripresa, un uno-due da tre punti per la squadra di Diana che porta in goal entrambi gli interpreti del suo reparto offensivo, protagonisti di una serata da manuale. PUNGENTI. 

Federico Botti (Pro Sesto) - Si esalta con diversi interventi sopra le righe prendendosi anche la soddisfazione di neutralizzare un rigore a Ronaldo sotto la curva locale, esente da particolari colpe in occasione delle due reti vicentine. EFFICACE.

FLOP

Nessuno tra le fila del Vicenza - Dopo lo stop dell'ultima giornata la squadra di Diana riparte subìto centrando la seconda vittoria consecutiva in casa. La strada è ancora lunga ma le carte in regola per salire al piano superiore questa squadra le ha tutte. COMPATTI. 

Mattia Florio (Pro Sesto) - Parravicini gli concede una maglia da titolare ma l'ex Primavera Hellas non riesce a mettersi in luce uscendo dal campo dopo pochi minuti trascorsi nella ripresa. DA RIVEDERE.