Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Rimini, Troise: "Entusiasmo non deve sfociare in troppa autostima"TUTTO mercato WEB
Emanuele Troise
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 2 dicembre 2023, 21:50Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Rimini, Troise: "Entusiasmo non deve sfociare in troppa autostima"

In serie positiva da otto gare (compresa la Coppa), il Rimini affronterà il secondo derby di fila, dopo quello di Cesena che è valso la qualificazione ai quarti di finale del trofeo di categoria, sul campo della Vis Pesaro. Ed è proprio da questo concetto che parte la conferenza stampa della vigilia di mister Emanuele Troise: “Un altro derby. Un derby molto importante, molto bello – attacca, come raccolto dai colleghi di NewsRimini –, considerando i tifosi che verranno (esauriti i 588 tagliandi messi a disposizione dei tifosi riminesi, ndr), considerando quanto annunciato dal loro allenatore su quanto tengono a questo derby, e quindi dobbiamo sfruttare la partita di martedì per rimanere sintonizzati su quella che è l’importanza per l’ambiente, dobbiamo rimanere sintonizzati sul fatto che sotto l’aspetto emozionale sarà una partita complicata, dobbiamo rimanere sintonizzati sul fatto che ci sono punti in palio importanti. Dobbiamo sfruttare quell’entusiasmo, che però non deve sfociare poi in troppa autostima. Dobbiamo essere bravi a dosare quella che è stata la partita di martedì, considerando che è un altro avversario, considerando che sarà un’altra partita dal punto di vista tattico, considerando che abbiamo speso tanto, e quindi dovremo essere bravi a gestire tanti aspetti che potrebbero determinare poi un risultato per noi molto importante perché vogliano dare continuità a quello che è stato l’ultimo periodo”.

Come evidenziato il Rimini sta vivendo un ottimo momento, mentre la Vis Pesaro con la vittoria di Lucca ha interrotto un momento no, fatto di sei partite senza vittorie (compresa la Coppa). “Però resta il risultato positivo che hanno fatto a Lucca, resta il fatto che secondo me nei valori è una squadra molto competitiva, lo dice la classifica, classifica che è comunque corta. Poi, analizzando tutte le gare che hanno giocato, è una squadra che ha diversi contenuti di aggressività, giocatori, vedi Di Paola, Tonucci, di esperienza, un allenatore che è esperto nella categoria. Quindi la dobbiamo rispettare”.

Troise spiega anche di considerare questa partita uno scontro salvezza: “Assolutamente sì. Ho detto ai ragazzi che secondo me sarà, passatemi il concetto, una partita di categoria, di categoria in tutti i sensi perché vedendo anche un po’ la proposta loro di quello che può essere dal punto di vista emotivo il derby, di quella che può essere la posta in palio, potrebbe essere una partita inizialmente anche molto sporca, molto aggressiva. Quindi dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti. Per il discorso della classifica in questo momento noi dobbiamo essere bravi a rimanere con i piedi per terra, dobbiamo essere bravi a considerare che è un tour de force che è cominciato contro la Fermana. Quindi questa capacità che stiamo avendo e che abbiamo avuto la dobbiamo portare anche domani in campo”.