Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Fermana-Torres, la rincorsa continua: le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
Greco, all. Torres
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
domenica 3 dicembre 2023, 11:20Girone B
di Gabriele De Bartolo
per Tuttoc.com

Fermana-Torres, la rincorsa continua: le probabili formazioni

Gli opposti non si attraggono, si affrontano. Al Bruno Recchioni va in scena Fermana-Torres, un match che per forza di cose è suggestivo per una serie di contrapposizioni. La più ovvia è la differenza in classifica: i gialloblù sono il fanalino di cosa del girone B, ultimi a quota 7 punti, reduci da quattro sconfitte consecutive e con l'ultima vittoria che dista temporalmente di parecchi mesi: era il 9 Settembre, secondo turno di campionato, quando il Pontedera veniva battuto per 1-0 proprio al Recchioni. Da quel momento in poi per la Fermana sarebbero arrivati solo pareggi, sconfitte e malumori, sfociati col ritorno di mister Protti in panchina per risollevarne le sorti. La Torres, di contro, pur non essendo più primatista solitaria, può tornare a ristabilire la diarchia del girone vincendo quest'oggi, raggiungendo il Cesena a quota 39. Ma non sono solo le differenze nei punti raccolti a caratterizzare questo confronto. Si affrontano anche la squadra con il peggior attacco del campionato, quella di Protti con appena 7 gol realizzati, e quella con la miglior difesa, la squadra di Alfonso Greco con 9 gol subìti. In termini di palloni raccolti nella propria porta i gialloblù registrano anche l'amaro dato del peggior reparto nel girone B. Dopo la sconfitta di misura di Rimini per Protti si prepara un'altra sfida molto difficile, con la consapevolezza che un buon risultato contro un avversario del genere potrebbe essere la svolta di una stagione difficilissima. Di contro ci sarà una Torres che deve stare attenta a non sentire le vertigini di alta classifica, sullo sfondo c'è un duello sempre più interessante con il Cesena.

QUI FERMANA:
Queste le parole di mister Protti nel prepartita: "Arriva la prima della classe, quindi è una partita che si prepara abbastanza facilmente. Secondo me la Torres non è nemmeno una sorpresa, perchè ha giocatori forti in tutti i reparti e per ora ha un entusiasmo incredibile. Sarà un match difficilissimo. Fischnaller? Lo ringrazio per ciò che ha detto nei confronti miei e della squadra. È un giocatore ma soprattutto una persona speciale: merita una categoria più alta. Settimana travagliata? Sono i soliti discorsi. La realtà è che le settimane sono caotiche da Luglio, siamo sempre di rincorsa, cerchiamo sempre di correggere gli errori, di arginare i danni prodotti in estate. Chiaramente quando la stagione inizia male si inizia a parlare di altre cose e non del campo. Io cerco sempre di essere concentrato sulle partite ma chiaramente quando si leggono certe cose queste possono dare fastidio e mettere in difficoltà i ragazzi. Dobbiamo essere bravi ad essere concentrati sull'avversario ed emozionare il nostro pubblico: ce la metteremo tutta, questo ve lo garantisco". Assenti del match Pozzi, Padella, Esposito, Calderoni, Laverone, De Pascalis, Biral, Montini. Probabile il ritorno del 4-3-3 per la Fermana, con Eleuteri e Calderoni in posizione di terzini, Gasbarro e Spedalieri al centro della difesa. Attacco che vede il ballottaggio tra Paponi e Curatolo nella posizione di centravanti, con Trilli e Semprini a supporto

QUI TORRES: 
Queste le dichiarazioni di mister Greco, riprese dai colleghi di Centotrentuno.com: "Non dobbiamo scendere in campo pensando alla distanza in classifica rispetto ai nostri avversari. Loro sono una squadra che in casa dà tutto, nonostante i limiti. Dobbiamo rimanere concentrati. La serie B? Non ci penso attualmente. Dobbiamo essere contenti di quanto abbiamo fatto fin ora ma dobbiamo concentrarci sugli obiettivi di breve termine". Out lo squalificato Dametto e gli infortunati Verduci e Diakite, in dubbio Sanat. Torres dunque in campo con il 3-4-1-2. In difesa si candida per una maglia da titolare Siniega, che agirà insieme ad Idda ed Antonelli. Poi Mastinu e Giorico in mediana, Liviero e Zecca sulle fasce, ed il solito Ruocco a supporto di Scotto e Fischnaller.

Queste le probabili formazioni del match. Vi ricordiamo che a partire dalle 13:45 sarà a disposizione il LIVE testuale su TuttoC.Com

FERMANA (4-3-3): Furlanetto, Eleuteri, Spedalieri, Gasbarro, Calderoni; Misuraca, Giandonato, Scorza; Trilli, Curatolo, Semprini. All. Protti 


TORRES (3-4-1-2): Antonelli, Siniega, Idda; Zecca, Mastinu, Giorico, Liviero; Ruocco; Scotto, Fischnaller. All. Greco

Arbitro: Simone Galipo' di Firenze (Ravera/Cerilli/Recchia)