Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Triestina, Pavlev: "I giorni via da casa hanno ulteriormente cementato gruppo"TUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
lunedì 11 dicembre 2023, 00:00Girone A
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Triestina, Pavlev: "I giorni via da casa hanno ulteriormente cementato gruppo"

Si rialza la Triestina dopo il ko in casa dell'Atalanta U23 e riesce a battere la Giana Erminio. L'analisi del match è affidata al giovane terzino sloveno Daniel Pavlev: "Partita bella, difficile e ce l'aspettavamo così, chiunque viene a giocare contro la Triestina mette qualcosa in più per metterti in difficoltà. Oggi (ieri, ndr) siamo stati molto bravi tutti, chi è partito e chi è subentrato, dobbiamo continuare su questa strada guardando solo al nostro percorso e non agli altri. Tatticamente ci hanno sorpreso con la linea a cinque a centrocampo, ma penso che abbiamo tenuto molto bene anche grazie alle indicazioni del mister, con aggressività concedendo pochissimo soprattutto nel primo tempo e portando a a casa una vittoria ancor più importante, perché difficile come quella di oggi.



Sono contento ovviamente della prestazione collettiva ma anche di quella personale dopo un po' di partite saltate per problemi fisici, felice che il mister mi abbia dato fiducia facendomi giocare a sinistra, su un lato che non è il mio piede forte. La differenza la fa la disponibilità di tutta la rosa, la voglia di dare il massimo chiunque giochi. Oggi ad esempio Redan non è partito titolare e ha fatto un grande assist, Adorante si è fatto trovare prontissimo, tutti hanno fatto un grande lavoro, questo è quello che più conta e che può portare a raggiungere traguardi importanti.

Periodo intenso e con tanti viaggi decisamente non facile ma -secondo me- ci ha aiutato anche tanto, i cinque giorni via da casa hanno ulteriormente cementato il gruppo, le amicizie, cose importanti. E' ovvio che dispiaccia non poter giocare a casa nostra, al Rocco, ma speriamo di poterci tornare presto e ringrazio col cuore tutti i tifosi che vengono a sostenerci fin qui, sono fantastici e ci danno una grande mano
".