Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Ancona, Colavitto dopo il ko col Rimini: "Responsabile sì, colpevole no"TUTTO mercato WEB
domenica 25 febbraio 2024, 15:00Girone B
di Marco Pieracci
per Tuttoc.com

Ancona, Colavitto dopo il ko col Rimini: "Responsabile sì, colpevole no"

Il tecnico dell'Ancona, Gianluca Colavitto, commenta in sala stampa lo scivolone interno contro il Rimini: "Responsabile si, colpevole no. Vorrei entrare in campo io per aiutare i ragazzi, mi rendo conto che la sconfitta è pesante, non esiste prendere gol in cinque minuti. Cosa è successo dopo l’intervallo? Siamo recidivi, non voglio trovare tante scuse. Ci siamo consegnati, in casa tra l’altro, all’avversario. Non va bene.

Il primo tempo dovevamo chiuderlo sul 3-0, poi magari nella ripresa il risultato cambia lo stesso ma nei primi quarantacinque minuti abbiamo prodotto senza subire mai. I cambi? Li ho fatti nei tempi giusti, Le assenze? E’ vero c’erano, ma abbiamo subito rimonte e sorpassi anche con chi non ha preso parte alla partita di oggi. Quest’anno, come ho detto altre volte, è molto particolare: bisogna soffrire e lavorare. I tifosi? Sono da Serie A e non meritano la Lega Pro. Prometto impegno massimo fino alla fine, la mia è una sfida da vincere a tutti costi”.