Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Interviste TC
Dg Picerno: "Nostri gioiellini via solo per proposte irrinunciabili. No a scambi"TUTTO mercato WEB
Vincenzo Greco
lunedì 24 giugno 2024, 17:00Interviste TC
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Dg Picerno: "Nostri gioiellini via solo per proposte irrinunciabili. No a scambi"

Con i rumors di mercato che si rincorrono, Vincenzo Greco, direttore generale dell’AZ Picerno, ha cercato di fare chiarezza sui tesserati rossoblù, rilasciando alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoC.com: "Ho letto e leggo dell’interessamento per tanti nostri calciatori. È per noi un orgoglio aver dato a questi ragazzi la possibilità di dimostrare il proprio valore giocando benissimo in una stagione sportiva per noi incredibile. Personalmente poi, è un vanto: ho scelto bene, ho puntato sulla voglia di riscatto dell’uomo e sull’abilità tecnica dell’atleta, credendo in ciascuno incondizionatamente. La fiducia è stata infatti la chiave perché calciatori che venivano da annate non buone potessero poi, invece, riscattarsi.

Per tutto questo insieme di sentimenti, li considero tutti incedibili, in primis - come è ovvio - perché sono legati a noi da un contratto e, soprattutto, perché puntiamo ancora su di loro per continuare la realizzazione del nostro progetto. I nostri "gioiellini" potrebbero eventualmente andar via solo se dovessero arrivare proposte economiche importanti ed irrinunciabili. Ma lo chiarisco, sicuramente non accetterò contropartite o scambi di calciatori e il mercato sia in entrata che in uscita per noi si chiuderà con grande anticipo entro il 25 luglio".