HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Roma e Milan contro il Corriere dello Sport. Non gradito il titolo Black Friday

05.12.2019 19:48 di Marina Beccuti    per torinogranata.it   articolo letto 92 volte
Roma e Milan contro il Corriere dello Sport. Non gradito il titolo Black Friday
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Il noto giornale sportivo del centro-sud, Corriere dello Sport, ha voluto parafrasare il noto Black Friday, ovvero la giornata degi sconti commerciali, facendoci un titolo simile, parlando però di Smalling e Lukaku. Milan e Roma però non hanno accettato un titolo simile e di comune accordo hanno pubblicato un comunicato congiunto, avvertendo che gli inviati di tale giornale non potranno entrare nei loro centri sportivi fino alla fine del 2019.

"Crediamo che tutti i giocatori, i club, i tifosi e i media debbano essere uniti nella lotta contro il razzismo nel mondo del calcio ed è responsabilità di tutti noi essere estremamente precisi nella scelta delle parole e dei messaggi che trasmettiamo. In risposta al titolo "Black Friday" pubblicato oggi dal giornale, la Roma e il Milan hanno deciso di negare al Corriere dello Sport l’accesso ai centri di allenamento per il resto dell'anno e hanno stabilito che i rispettivi giocatori non svolgeranno alcuna attività mediatica con il giornale durante questo periodo. Entrambi i club sono consapevoli che comunque l’articolo di giornale associato al titolo "Black Friday" contenga un messaggio antirazzista ed è questa la ragione per la quale sarà vietato l’accesso al Corriere dello Sport solo fino a gennaio. Restiamo totalmente impegnati nella lotta contro il razzismo. AS Roma e AC Milan".

Le critiche al titolo sono arrivate anche da Lukaku e da Smalling.

Così ha twittato il gigante interista: "Invece di concentrarsi sulla sfida fra due squadra... il Corriere dello Sport arriva con il più stupido dei titoli che abbia mai visto in carriera. Alimentate negatività e razzismo invece di parlare di una bellissima partita che si giocherà a San Siro tra due grandi club. L'educazione è la chiave. Dovreste fare un lavoro migliore. Grazie a tutti i tifosi e gli altri giornalisti per il supporto e guardiamo avanti alla partita di domani. Forza Inter".

A sua volta Smalling ha scritto sul social: "Avrei voluto passare la giornata concentrandomi sulla partita di domani, e devo confessare che quel che è avvenuto stamattina è stato sbagliato e altamente insensibile. Spero che i responsabili coinvolti nella redazione di questo titolo si prendano la responsabilità e capiscano il potere che hanno attraverso le parole, e l'impatto che queste parole possono avere. Un grande grazie alla Roma per il supporto. Ora facciamo iniziare la battaglia, forza Roma!".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510