Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Primo Piano
Buongiorno, Cairo rischia grosso: c'è solo un'offerta buonaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 07:00Primo Piano
di Federico Danesi
per Torinogranata.it

Buongiorno, Cairo rischia grosso: c'è solo un'offerta buona

Un gioco che abbiamo già visto, non sempre con esiti positivi. Perché in fondo Urbano Cairo ha incassato abbastanza bene dalla cessione di Alessio Cerci e bene da quella di Gleison Bremer alla Juventus, che in fondo è una buona pagatrice. Ma lo scotto pagato con tuta la vicenda Belotti, perso a zero, avrebbe dovuto insegnargli a non tirare troppo la orsa. Invee lo sta facendo di nuovo con Alessandro Buongiorno e rischia di bruciarsi.

Intendiamoci, i tifosi sarebbero ben felici di ritrovare il capitano anche quest'anno al Filadelfia ma non succederà né alla ripresa degli allenamenti nè più avanti. Nonostante le frasi di circostanza, la cessione non ha bisogno nemmeno di essere quotata perché certa. Ma la prospettiva di vivere gli Europei da spettatore non esalta né il presidente né il giocatore.

E così i 35 milioni proposti dal Napoli sono al momento l'unica offerta reale recapitata. La Premier League nicchia, con il Tottenham che punta su altri obiettivi e il Newcastle che ha solo abbozzato un timido interesse. l'Inter non se lo può permettere, il Milan cincischia e comunque 40 milioni non li offrirà mai. In più c'è Conte, che gli ha già parlato più volte. Aspettare la fine di Euro 2024 per monetizzare? Una grande sommessa.