Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Calciomercato
Udinese, Bijol è in vetrina e piace a tanti: per la cessione il prezzo però deve salire
venerdì 21 giugno 2024, 09:00Calciomercato
di Gabriele Foschiatti
per Tuttoudinese.it

Udinese, Bijol è in vetrina e piace a tanti: per la cessione il prezzo però deve salire

Jaka Bijol continua a fare vedere cose molto positive ad Euro2024 e le sirene di mercato cominciano a farsi insistenti. Il punto sulla situazione

La Slovenia di Sandi Lovric e Jaka Bijol continua nel suo cammino ad Euro2024. Nell'ultima sfida contro la Serbia di Lazar Samardzic, il difensore dell'Udinese è stato autore di un'altra grande prestazione, annullando di fatto Dusan Vlahovic. La vetrina del campionato continentale ha permesso al giocatore nativo di Vuzenica di mettersi ulteriormente in mostra dopo un campionato convincente e ora le sirene di mercato cominciano a farsi insistenti.

Secondo Il Messaggero Veneto il giocatore avrebbe molti estimatori in Premier League e in Serie A. In Italia l'Inter pare essere in pole. I nerazzurri vogliono rinforzare la propria retroguardia, puntellandola con qualche profilo più giovane da affiancare all'esperto Acerbi, e Bijol sarebbe uno dei nomi in cima alla lista.

Il campionato Europeo ha però di fatto congelato le trattative almeno fino a metà luglio, quando la competizione giungerà al termine. E' improbabile che si verifichino trattative lampo nei prossimi giorni, anche perché date le prestazioni convincenti del proprio difensore l'Udinese ha intenzione di aspettare pazientemente. Infatti il club friulano non ha intenzione di fare sconti e se proprio dovesse arrivare la decisione di cedere il proprio pilastro difensivo l'offerta dovrebbe essere congrua al suo (crescente) valore. Il valore di mercato indicativo riportato da Transfermarkt si aggira attorno ai 10 milioni, ma non tiene conto delle ottime prestazioni dello sloveno nelle ultime settimane. Sicuramente la dirigenza punterà al rialzo: un centrale come Bijol non si trova facilmente e se i grandi club vorranno portarselo via dovranno pagarlo a peso d'oro.