Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Calciomercato
Udinese, Martins: "Dal Flamengo non è arrivata nessuna offerta"
mercoledì 19 giugno 2024, 12:30Calciomercato
di Andrea Bigetti
per Tuttoudinese.it

Udinese, Martins: "Dal Flamengo non è arrivata nessuna offerta"

Dal 30 giugno giungerà a disposizione di Kosta Runjaic il brasiliano Matheus Martins. L’attuale giocatore del Watford arriverà infatti a scadenza del prestito biennale con gli inglesi, ma la sua permanenza a Udine non è affatto scontata. Sono molti gli scenari che si possono aprire per il futuro del giocatore, tra i quali il ritorno al Watford. Ciò che preferirebbe però Martins sarebbe il trasferimento in Premier League. La prima ipotesi potrebbe concretizzarsi date le parole nella conferenza di presentazione di Nani all’Udinese, che ha ribadito la voglia di continuare il percorso di “amicizia nel mercato” tra il club friulano e quello inglese. Una prospettiva che quindi non risparmierebbe Martins dall’essere un calciatore appetibile per riportare il Watford in Premier. Ma le parole che arrivano direttamente dal giocatore sembrerebbero non lasciar ben sperare riguardo la permanenza al servizio della famiglia Pozzo. Recentemente, il numero 37 carioca ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo possibile trasferimento al Flamengo nel podcast “Charla Podcast”, dove, oltre a smentire tale notizia ha dichiarato quali sarebbero i suoi desideri di prospettive future, dicendo:

“Dal Flamengo non è arrivato nulla né a me né tramite il mio procuratore, ho notato solo che era uscita questa speculazione. Spero che si aprano finestre di mercato in Europa, ma il mio sogno più grande sarebbe quello di giocare in Premier League, vediamo cosa succederà. L’esperienza in Championship mi ha aiutato a formarmi, basti pensare che è un campionato dove giocano calciatori mandati in prestito da top club come Manchester City e Manchester United, si tratta quindi di una lega molto dura. Sono al Watford da un anno e mezzo, con 50 partite alle spalle, avendo giocato praticamente sempre. La Premier League resta però secondo me la creme de la creme”.