Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Serie A
Deulofeu: "Potrei non giocare mai più. Ma c'è un patto con l'Udinese, non posso dire altro"TUTTO mercato WEB
mercoledì 21 febbraio 2024, 13:22Serie A
di Simone Lorini

Deulofeu: "Potrei non giocare mai più. Ma c'è un patto con l'Udinese, non posso dire altro"

Ospite dell'account Twitch "Juantes FC", Gerard Deulofeu ha dato un aggiornamento sulle sue condizioni fisiche lasciando intendere che il rientro potrebbe anche non esserci affatto. Parole sorprendenti se si considera l'ottimismo speso negli ultimi video dallo spagnolo, che in questa stagione non ha mai vissuto un minuto in campo: "Non posso fare quello che mi piace e sono fuori ormai da più di un anno. Sono contento di aver raggiunto un equilibrio fuori dal campo a livello familiare, che mi ha aiutato a restare concentrato altrimenti sarei potuto cadere in depressione".

Sull'infortunio e i tempi di recupero ha aggiunto: "Non posso parlare molto perché abbiamo un patto con il club. È un vero calvario e non potete cosa sto passando. Sto provando a recuperare in tutti i modi, ma ho accettato l'idea che io possa anche non riprendermi più. Da diversi mesi so che potrei non giocare mai più. Mi sto preparando a quello che potrebbe essere dopo, perché la carriera del calciatore finisce in un attimo", ha dichiarato lo spagnolo.


L'attaccante ha giocato l'ultimo spezzone di gara oltre un anno fa, il 22 gennaio 2023, contro la Sampdoria: dopo, complice l'operazione al ginocchio, il suo lento recupero non ha portato ad una guarigione piena, così nel 2023/24 non è stato possibile vederlo in campo con la maglia bianconera.