Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / udinese / Serie A
Il punto sul mercato dell'Udinese - Nessun addio pesante, in mezzo può esserci un rinforzoTUTTOmercatoWEB.com
sabato 1 gennaio 2022, 23:30Serie A
di Davide Marchiol

Il punto sul mercato dell'Udinese - Nessun addio pesante, in mezzo può esserci un rinforzo

L’Udinese si appresta ad entrare nel mercato di riparazione in punta di piedi come sempre fatto nella sua storia recente. Nessuna cessione per quanto riguarda i titolari, pochissimi innesti mirati solo a colmare qualche lacuna emersa nella rosa e alcune cessioni per sfoltire la rosa a disposizione di Cioffi. I bianconeri sembra vivranno anche stavolta un gennaio abbastanza tranquillo.

Mercato in entrata, serve un centrocampista

La coperta a centrocampo è un po’ corta. Questo è il segnale lanciato dalla rosa dell'Udinese nella prima metà di stagione. Tante alternative offensive e difensive, invece in mezzo gli uomini sembrano contati. L’infortunio di Pereyra ha fatto definitivamente emergere la necessità di almeno un altro elemento capace di dare sostanza e che possa far rifiatare i vari Makengo, Walace e Arslan. È stato rispolverato Jajalo, ma c’è la sensazione che serva qualcosa in più. I primissimi nomi, fatti ancora in autunno, erano quelli di Lobotka e Diawara, entrambi infattibili, ma i Pozzo sono al lavoro per trovare il profilo adatto, magari un altro giovane talento da sgrezzare insieme a Samardzic. Potrebbe arrivare qualcosa per le fasce visto che l’addio di Stryger Larsen sembra ormai certo, anche qui dipenderà dalle occasioni date dal mercato.

Mercato in uscita, occhi sui giocatori in scadenza, Beto incedibile

A gennaio l’Udinese non ha mai ceduto i suoi gioielli più importante e anche stavolta dovrebbe essere così. Beto piace a tante, ma è stato blindato dal dt Marino e stesso discorso vale per Nahuel Molina. In partenza ci sono i giocatori in scadenza che non rientrano più nel progetto. Larsen ha rifiutato il rinnovo e si cercherà una sistemazione in cambio di un indennizzo minimo. Zeegelaar invece potrebbe restare dopo la fiducia arrivata da Cioffi, che lo ha rischierato dopo tanta panchina con Gotti. L’arrivo però di un nuovo esterno potrebbe portare alla separazione con l’ex Watford, che è in scadenza di contratto. Può partire anche Jajalo, mentre per Arslan c’è una clausola per il rinnovo automatico. Può salutare anche Nestorovski , mentre hanno già salutato Teodorczyk e Forestieri, che hanno rescisso il contratto.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000