Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Primo Piano
RELIVE EUROCUP Reyer Venezia-Badalona (74-80) Nel finale Badalona la spunta contro Venezia
mercoledì 22 marzo 2023, 19:15Primo Piano
di Alberto Bison
per Tuttoveneziasport.it

RELIVE EUROCUP Reyer Venezia-Badalona (74-80) Nel finale Badalona la spunta contro Venezia

Fine del match

40' Feliz dalla lunetta 2/2

40' Watt in sottomano realizza 2 punti 

Timeout Reyer 

39' Guy dalla lunetta realizza 2/2 

38' Watt subisce il fallo di Guy e dalla lunetta realizza 1/2

38' Feliz in penetrazione realizza 2 punti

37' Parks in penetrazione realizza 2 punti 

37' Feliz prende il rimbalzo sul proprio tiro e realizza 2 punti 

37' Parks subisce il fallo di Birgander e dalla lunetta realizza 1/2

36' Granger in penetrazione realizza 2 punti e subisce fallo. Dalla lunetta realizza il libero supplementare 

36' Parks concede troppo spazio ad Ellenson che realizza di nuovo una tripla pesantissima

35' Ellenson riceve in angolo e realizza la tripla del nuovo +6 Badalona 

34' Granger scarica fuori per De Nicolao che dal perimetro infila la tripla e riporta Venezia a -3

34' Ribas con un sottomano realizza 2 punti con l'aiuto del ferro 

33' Brodziansky subisce un fallo antisportivo da Granger e dalla lunetta realizza 1/2

33' Watt subisce fallo e dalla lunetta realizza 1/2

33' De Nicolao palleggio arresto e tiro dalla media distanza per 2 punti 

32' Ribas riceve la tripla e trova il canestro dall'angolino ma con un piede sulla linea del perimetro e quindi vale solo 2 punti 

32' Tessitori si prende un tecnico per proteste, ma dalla lunetta Ribas non realizza 

32' Birgander realizza 2 punti e subisce fallo, ma dalla lunetta non riesce a realizzare

31' Brooks in penetrazione si appoggia al vetro e realizza 2 punti 

Inizio quarto quarto

Fine terzo quarto 

30' Ray dall'arco infila la tripla che riporta Venezia a -4

30' Birgander viene servito sotto al ferro per la shciacciata a due mani

30' Tessitori subisce il fallo di Brodziansky e dalla lunetta realizza 1/2

29' Birgander viene servito sul taglio a canestro e lui ricambia il favore con la schiacciata del +6 Badalona

29' Birgander riceve sotto al ferro e realizza 2 punti 

28' Willis serve Tessitori che con il piazzato dalla media realizza 2 punti e riporta Venezia ad un solo possesso di svantaggio 

27' Ray subisce il quarto fallo di Tomic e dalla lunetta realizza 1/2

27' Ray serve un pallone perfetto per Watt che realizza 2 punti 

26' Granger dalla lunetta realizza 2/2

timeout televisivo

26' Tomic si appoggia al vetro e realizza 2 punti

26' Watt riceve sotto al ferro e realizza 2 punti 

26' Tomic riceve sotto al ferro e realizza 2 punti 

25' Tomic dalla media lunga distanza realizza 2 punti 

24' Rey serve Watt che realizza 2 punti e subisce fallo. Dalla lunetta Watt realizza il libero supplementare 

24' Tomic realizza 2 punti prendendo in contropiede la difesa di Watt 

23' Watt subisce fallo e dalla lunetta realizza 2/2

22' Willis realizza 2 punti e subisce il fallo di Ellenson e dalla lunetta realizza il potenziale gioco 2+1

22' Contropiede micidiale di Badalona che con Ellenson realizza 3 punti 

21' Ellenson in palleggio arresto e tiro realizza 2 punti 

Inizio terzo quarto

Nel secondo quarto Badalona spinge forte e riesce a costruire un massimo vantaggio di 9 lunghezze, ma nella nei minuti finali della seconda frazione gli ororgrata tornano ad essere rocciosi in difesa e precisi in attacco riuscendo a riportarsi fino al -4 con cui vanno negli spogliato per la pausa lunga

Intervallo

Fine secondo quarto 

Badalona non realizza con l'ultimo possesso e le due formazioni vanno all'intervallo sul parziale di 34-38

10 secondo all'intervallo

Timeout Badalona

20' Willis arpiona il un rimbalzo difensivo e lancia Watt che in contropiede va a schiacciare 2 punti 

20' Watt dalla lunetta realizza 2/2

20' Guy dalla lunetta realizza 1/2

Timeout Badalona

19' Granger da appena dentro l'arco risponde a Parra e riporta Venezia a -7

19' Parra dall'arco trova solo il fondo della retina e firma 3 punti importanti per Badalona

17' Guy realizza 2 punti con un tiro dalla media 

16' Vives in penetrazione realizza 2 punti e subisce il fallo di De Nicolao. Dalla lunetta Vives realizza il libero supplementare 

15' De Nicolao risponde prontamente con la tripla che riporta Venezia a -1

15' RIbas da 3 punti 

14'Watt con il sottomano dalla media distanza trova il ferro, Bramos sporca il rimbalzo e Brooks sale in cielo per la schiacciata bimane

13' Ribas dentro per Tomic che in sottomano si allunga e realizza 2 punti 

13' Feliz in penetrazione fin sopra al ferro per 2 punti 

12' De Nicolao subisce il fallo di Feliz e dalla lunetta realizza 1/2

12' Tomic dalla media distanza realizza 2 punti 

11' De Nicolao dentro per Tessitori che con palleggio arresto e tiro firma 2 punti

Inizio secondo quarto

Nel primo quarto Venezia sblocca per prima il match poi Badalona costruisce il massimo vantaggio sul 13-16. Nel finale di primo quarto Venezia ricuce e firma la parità a quota 20.

Fine primo quarto 

10' De Nicolao per Brookds che dalla media distanza realizza i 2 punti della parità

10' Moraschini corregge l'errore di un compagno e firma 2 punti 

9' Tomic dalla lunetta realizza 2/2

9' Moraschini dalla lunetta realizza 1/2

9' Ellenson dall'arco realizza 3 punti

8' Granger esce dal blocco di Willis e realizza la tripla 

8' Feliz riceve dall'arco e realizza 3 punti 

7' Granger va in angolo da Willis che piazza la bomba 

7' Granger subisce fallo e dalla lunetta realizza 1/2

6' Tomic dentro per Feliz che con un rapido sottomano realizza 2 punti 

6' Watt subisce il fallo di Vives e dalla lunetta realizza 1/2

Timeout Televisivo

5' Parks da sotto canestro realizza 2 punti con un appoggio al vetro

5' Badalona recupera palla e serve Guy che piazza la tripla 

5' Ellenson subisce fallo su azione di tiro e dalla lunetta realizza 2/2

4' Gay in azione di tiro subisce il fallo di Guy e dalla lunetta realizza 1/2

4' Parks in penetrazione subisce il fallo di Birgander e dalla lunetta realizza 2/2

3' Ellenson riceve solo in angolo e piazza la tripla del vantaggio Badalona 

3' Bramos subisce fallo su azione di tiro e dalla lunetta realizza 1/2

3' Parra in contropiede dopo una palla rubata da Badalona realizza 2 punti con una schiacciata 

2' Willis riceve in angolo e piazza la tripla he sblocca il match

Inizio del match

i quintetti del match:

Inizio del match

Reyer Venezia: Granger, Parks, Bramos, Willis, Watt 

Joventut Badalona: Vives, Birgander, Guy, Parra, Ellenson

10 minuti all'inizio del match

I Roster del match:

Reyer Venezia: Parks, Ray, Bramos, Moraschini, De Nicolao, Granger, Chillo, Brooks, Willis, Chappelli, Watt, Tessitori. coach Neven Spahija

Joventut Badalona: Kraag, Busquets Ribas, Guy, Brodziansky, Ellenson, Ventura, Vives, Feliz, Birgander, Parra, Tomic. Coach Carles Duran

Buona sera amici di Tutto Venezia sport da Alberto Bison, e benvenuti alla diretta testuale di Reyer Venezia-Joventut Badalona, match valido per il diciassettesimo turno di 7Days Eurocup. Dopo sofferta vittoria contro la Scaligera Verona in campionato, la Reyer Venezia di rituffa in Eurocup, competizione che fin qui ha regalato maggiori soddisfazioni al club orogranata. Nel match odierno il club lagunare dovrà affrontare un avversario difficile, come la Juventut Badalona che attualmente occupa il secondo posto in classifica, proprio davanti alla formazioni di coach Spahija. Nel match d'andata fu la formazione spagnola ad imporsi, grazie alla tripla sulla sirena di Ellenson.

Gianluca Tucci, assistant coach della Reyer Venezia ha presentato la partita in conferenza stampa:

"Sarà una partita importante per entrambe le squadre. Loro sono una delle formazioni accreditate per la vittoria finale e puntano al primo posto, noi a raggiungere la più alta posizione possibile. È una gara fondamentale perché la giochiamo in casa dopo aver dimostrato, all’andata, di potercela giocare alla pari. Credo che la Joventut abbia i suoi punti di forza sotto canestro: rispetto all’andata hanno recuperato Birgander e Brodziansky, oltre a Tomic ed Ellenson; hanno dunque un reparto lunghi con esperienza Eurolega. Come tutte le squadre spagnole, inoltre, hanno giocatori fisicamente importanti come Parra nel 3 ed esterni molto esperti. Questo è un periodo in cui guardiamo molto a noi e al nostro desiderio di miglioramento. Stiamo facendo dei passi in avanti a livello di ritmo, aggressività, coesione e anche chimica. Siamo molto contenti di aver centrato due successi consecutivi, non succedeva da tempo e ci deve dare fiducia. Confidiamo nel sostegno del pubblico dal primo all’ultimo minuto, come nella partita contro Bologna, anche se sfortunata. Stiamo andando verso la parte finale della stagione in cui giocheremo i playoff di Eurocup e vogliamo provare a qualificarci per quelli di campionato.
Moraschini oggi è tornato ad allenarsi e speriamo sia disponibile per domani, inoltre De Nicolao ha recuperato completamente dall’influenza. Ci sono giocatori chiamati a giocare extra minuti, domenica abbiamo disputato il supplementare e ci sarà un po’ di stanchezza ulteriore, ma devo dire che siamo abituati a queste situazioni e anche a dare il 100% nelle difficoltà. La panchina sta lavorando per alzare il proprio contributo, soprattutto in termini di energia, ma in generale è la squadra che sta crescendo a livello di sacrificio e desiderio di combattere.
Infine, ma non meno importante, abbiamo desiderio di vendetta sportiva per com’è finita la partita di andata che meritavamo di portare a casa”.