Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / ascoli / Primo Piano
Zanetti sotto esame: il tecnico per ora non rischiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
lunedì 20 gennaio 2020 08:46Primo Piano
di Redazione TuttoAscoliCalcio
per Tuttoascolicalcio.it

Zanetti sotto esame: il tecnico per ora non rischia

Tutti in discussione in casa bianconera. La società riflette dopo il disastroso sabato di Trapani dove è successo praticamente di tutto. Squadra in emergenza a Trapani, ma sconfitta che non lascia attenuanti. Scelte sbagliate di Zanetti, squadra molle e nervosa come dimostrato dal grave episodio di Da Cruz. Quello che è certo è che l'attaccante è ormai da considerarsi un ex bianconero. La sua avventura all'Ascoli è finita al Provinciale dopo l'assurdo gesto di Da Cruz nei confronti di tifosi, compagni di squadra e allenatore.

Da Cruz fuori, ma che dire degli altri? Su tutti, mister Zanetti è finito sotto la lente d'ingrandimento della società. L'Ascoli, ad oggi, è fuori dai playoff e in trasferta non riesce ad imporsi come la società e chiaramente anche il mister, vorrebbero. La crisi lontano dal Del Duca continua, ma continuando cosi si rischia di allontanarsi sempre di più dai playoff, obiettivo dichiarato dal patron Pulcinelli.

Per questo motivo, la panchina di Zanetti non può considerarsi più solida come prima. Pulcinelli ha sempre sostenuto il tecnico bianconero e, una sconfitta seppur brutta, non cambia le idee del patron ascolano. Zanetti quindi sotto osservazione, ma l'Ascoli continuerà con lui. Si aspetterà infatti ancora un pò prima di decidere se e come prendere una decisione relativa alla guida tecnica. Siamo nel bel mezzo del mercato e probabilmente, solo alla fine della sessione invernale dei trasferimenti si valuterà come andare avanti. Si aspetterà di mettere a disposizione di Zanetti quei rinforzi che l'allenatore ha chiesto, in particolare in mezzo al campo, e dei quali l'Ascoli ha estremo bisogno. La partita di Trapani ha messo in evidenza tutti i limiti della squadra. A centrocampo servono almeno due innesti, cosi come sugli esterni. 

Capitolo Ninkovic. Alla fine potrebbe restare in bianconero, tanto più che Da Cruz è partito. I due si sono resi protagonisti di tanti atti di nervosismo in questa stagione. Caratteri duri per entrambi ma, a questo punto, riusicamo a capire meglio alcune reazioni di Ninkovic verso il suo compagno di squadra, come in occasione del litigio per il rigore. Chiaramente, questo non scusa il comportamento avuto da Ninkovic, ma di certo, il suo futuro resta ancora incerto ed è possibile che sia ancora a tinte bianconere.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000