Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Esclusive TA
TA - La Dea visiona i profili per la difesa, ritorna in auge il nome di Erlić del SassuoloTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 16:00Esclusive TA
di Lorenzo Casalino
per Tuttoatalanta.com

TA - La Dea visiona i profili per la difesa, ritorna in auge il nome di Erlić del Sassuolo

Dopo l'infortunio di Scalvini, l'Atalanta si muove sul mercato per trovare un sostituto adeguato.

L'Atalanta non perde tempo e, alla luce del grave infortunio subito da Giorgio Scalvini, è già al lavoro per trovare rinforzi difensivi. Il club bergamasco - secondo quanto appreso da TuttoAtlanta.com - sta osservando nuovamente Martin Erlić, difensore croato di 26 anni attualmente in forza al Sassuolo. Erlić, che ha vissuto una stagione complessa culminata con la retrocessione del Sassuolo, rappresenta un'opportunità di mercato ideale per l'Atalanta, grazie al suo profilo di esperienza e al costo relativamente accessibile.

CHI È MARTIN ERLIĆ?
Martin Erlić è nato il 24 gennaio 1998 a Zadar, in Croazia. È un difensore centrale alto 1,93 metri, noto per la sua fisicità e capacità di lettura del gioco. Ha iniziato la sua carriera in Italia con il Südtirol, per poi passare allo Spezia e infine al Sassuolo, dove ha collezionato un totale di 117 presenze in Serie A​, condite da 6 reti. 

STAGIONE 2023/24 CON IL SASSUOLO
Nella stagione appena conclusa, Erlić ha totalizzato 33 presenze (1 in Coppa Italia) e 1 gol​. Nonostante le difficoltà della squadra, il difensore croato ha dimostrato costanza e affidabilità, caratteristiche che lo rendono un candidato ideale per rinforzare la retroguardia dell'Atalanta.

PERCHÉ ERLIĆ È L'UOMO GIUSTO
La necessità di trovare un sostituto per Scalvini è impellente per l'Atalanta. L'infortunio del giovane talento nerazzurro, che ha subito la rottura del legamento crociato anteriore, richiede una soluzione rapida ed efficace. Martin Erlić, già monitorato in passato dal club prima del suo passaggio dallo Spezia al Sassuolo, offre un mix di esperienza e potenziale crescita, oltre a essere un'opzione economicamente vantaggiosa vista la retrocessione del Sassuolo.

MESSAGGI DI INCORAGGIAMENTO PER SCALVINI
Nel frattempo, la tifoseria atalantina ha dimostrato grande affetto e supporto per Giorgio Scalvini. I messaggi di incoraggiamento sui Social network non si sono fatti attendere, con molti fan che augurano al giovane difensore un pronto recupero e un rapido ritorno in campo. La comunità bergamasca è unita nel sostegno al suo talento, consapevole dell'importanza di Scalvini per il futuro della squadra.