Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Serie A
TMW - Atalanta, De Roon: "Ho baciato i pali, non so come non sia entrata. Ora vietato rilassarsi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 novembre 2023, 22:30Serie A
di Simone Lorini
fonte Luca Cilli

TMW - Atalanta, De Roon: "Ho baciato i pali, non so come non sia entrata. Ora vietato rilassarsi"

Marten de Roon ha chiarito il piccolo fraintendimento finale durante Atalanta-Sporting, parlando al termine della gara in mixed zone: "Non, so voleva cambiare Giorgio ma alla fine era Kop. Abbiamo scambiato la posizione per un attimo ma poi ci siamo risistemati, niente di particolare credo".

Ottavi conquistati, ora focus sulla risalita in campionato.
"Vero ma non dobbiamo rilassarci. Queste partite ti danno ritmo fiducia, coraggio. Anche oggi c'era un ritmo altissimo, una partita apertissima. Giusto andare a Rakow per vincere la partita, se ti rilassi troppo poi non riesci a mettere questa intensità neanche in campionato".

Qualificazione conquistata, potete essere soddisfatti.
"Benissimo, credo che arrivare agli ottavi con un turno di anticipo sia un gran risultato, essendo già qualificati con due peraltro. Siamo contenti di questo risultato, in generale penso che abbiamo disputato un ottimo girone. Sapere di essere ancora in Europa a marzo è importante".


Hai baciato i due pali a fine partita?
"Sì! A volte un po' di fortuna ci sta, non so come non sia entrata. Abbiamo avuto un'occasione con Gianluca per chiudere subito la partita ma nella ripresa abbiamo sofferto".

Dove può arrivare quest'Atalanta?
2Difficile dirlo, ogni anno abbiamo messo qualcosa di nuovo in campo e anche in questo abbiamo giocatori nuovi, stiamo cambiando. Siamo agli ottavi ed è tanta roba, in campionato dobbiamo cambiare passo. Ho grande fiducia, stiamo ancora crescendo".