Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bologna / Serie A
Juventus-Bologna 2-0, le pagelle: che show Szczesny-Skorupski. E qualcuno fermi CuadradoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 25 gennaio 2021 06:05Serie A
di Tommaso Bonan

Juventus-Bologna 2-0, le pagelle: che show Szczesny-Skorupski. E qualcuno fermi Cuadrado

JUVENTUS-BOLOGNA 2-0
(15' Arthur, 71' McKennie)

JUVENTUS (a cura di Tommaso Bonan)
Szczesny 7.5 - Decisivo contro il Bologna e contro... Cuadrado. Sicuro nelle uscite, respinge colpo su colpo alle conclusioni del Bologna. Il vero miracolo però lo compie sul clamoroso tentativo di autogol del compagno di squadra.

Cuadrado 7 - Nel bene o nel male, è sempre protagonista. Un attimo prima lo trovi in avanti ad impegnare Skorupski, un secondo dopo lo trovi in ripiegamento a stroncare le azioni avversarie. Motorino instancabile, conferma di essere uno di migliori interpreti (il migliore?) del ruolo in Italia. Il tentativo di autogol non macchia la sua prova.

Bonucci 6 - I problemi maggiori arrivano sulle corsie esterne. Partita pulita, non soffre oltre il dovuto. Ordinaria amministrazione. (dal 78' De Ligt sv).

Chiellini 6 - Tutta l'esperienza all'inizio del secondo tempo. Barrow scappa via e il capitano decide di spendere subito il giallo. L'attenzione non manca mai.

Danilo 5,5 - Per una volta si concede qualche pausa di troppo. Orsolini, Sansone e company non sono clienti semplici. Meno appariscente in avanti, decide nel secondo tempo di restare ancorato in difesa. Forse troppo.

McKennie 7 - Terzo gol in campionato, quarto stagionale. Nel mezzo, corsa e giocate. Basterebbe questo, ma il texano non smette di stupire, prezioso in copertura, letale spesso in area di rigore. Una delle rivelazioni della Juventus targata Pirlo. (dal 92' Demiral sv).

Bentancur 6 - Non chiedetegli i passaggi in verticale. Non è (ancora) materia sua. Fa il compitino, ma per oggi può anche bastare così

Arthur 6,5 - Il gol, fortunoso per certi versi, premia la sua prova con la maglia bianconera. Diga solida nel mezzo, manca qualcosa là in avanti dove servirebbe qualche invenzione in più. La prima rete con la Juventus, però, non si scorda mai. (dal 78' Rabiot sv)

Bernardeschi 6 - Schierato esterno a centrocampo al posto di Chiesa, non partiva titolare dal 21 novembre. Inizio promettente, qualche uno-due con CR7, nel secondo tempo si perde un po'. Una gara più di sostanza, tiene bene la posizione. (dal 69' Morata 6 - Entra e sfiora subito il gol).

Kulusevski 5,5 - Passo indietro. Schierato davanti con Ronaldo, non trova lo spunto giusto. Giornata grigia, manca anche l'assist decisivo (suo biglietto da visita). Scala a centrocampo quando esce Bernardeschi. (dal 79' Ramsey sv).

Cristiano Ronaldo 6 - Da CR7 ci si aspetta sempre qualcosa in più. E' questa la maledizione del portoghese che per una volta lascia il palcoscenico agli altri. Battuta d'arresto che non preoccupa, comunque. Ci prova in tutti i modi.

Pirlo 6,5 - Vince, guadagna 3 punti e ringrazia il centrocampo. Serviva il successo per risalire il classifica. Centra l'obiettivo agganciando il quarto posto al pari dell'Atalanta. Per oggi va bene così.

BOLOGNA (a cura di Antonino Sergi)
Skorupski 7 - Se il Bologna rimane a lungo in partita è soprattutto merito del suo estremo difensore, due gol subiti ma davvero numerosi interventi salva risultato come su Ronaldo, Bernardeschi, McKennie, Morata e Rabiot.

De Silvestri 6 - Nulla da eccepire negativamente nella prestazione dell'ex Torino, si trova a fronteggiare un Bernardeschi che poche volte gli crea problemi. Qualche cavalcata interessante. (Dal 46' Soumaro 6 - Ordinaria amministrazione per lui nel secondo tempo).

Danilo 6 - Buon lavoro da parte del centrale brasiliano, si prende la briga di marcare da vicino Cristiano Ronaldo. Concede poco spazio al portoghese, mai veramente in difficoltà durante tutto il corso del match.

Tomiyasu 6 - Parte da centrale, finisce come terzino a destra. Due ruoli che svolge con buona diligenza tattica, un buona gara la sua senza mai andare in apnea.

Dijks 5 - Presta spesso il fianco a Cuadrado, specie nel primo tempo, quando il colombiano si rende spesso pericoloso. Il terzino del Bologna dimostra più di qualche difficoltà nel frenare l'esterno bianconero. (Dal 76' Palacio sv).

Svanberg 5,5 - Quello mediano è il reparto che soffre maggiormente specie nella prima frazione, come Schouten a volte sembra timido nel contrastare i portatori di palla della Juventus. (Dal 64' Dominguez 5,5 - Anche con il suo ingresso in campo la musica non cambia in mezzo al campo).

Schouten 5 - Parte bene ma si rende protagonista della deviazione, anche molto sfortunata, che permette alla Juventus di portarsi in vantaggio. Concede troppo spazio in marcatura agli avversari che provano spesso la conclusione dalla distanza.

Orsolini 6,5 - Dopo Skorupski, è lui il migliore in campo del Bologna. Prova sempre il guizzo per rendersi pericoloso, tiene sempre impegnato Danilo e chiama Szczesny a due belle parate. (Dal 76' Skov Olsen sv).

Soriano 6 - Nonostante la difficoltà della partita, la difficoltà degli avversari gioca sempre a testa alta. Serve due ottimi palloni ai compagni con il piede del trequartista, sfiora anche il gol in chiusura di prima frazione.

Vignato 5,5 - Si prende un brutto rischio in avvio con un intervento al limite in area di rigore su Cuadrado, salvato dal VAR e prova a sventagliare palloni per i compagni. Finisce la benzina però piuttosto presto. (Dal 46' Sansone 6 - Entra bene in partita con qualche spunto interessante).

Barrow 5 - Nei primi minuti della ripresa prova a scatenarsi dopo un primo tempo mediocre, soltanto dieci minuti del vero Barrow. Per il resto non riesce mai a rendersi pericoloso.

Mihajlovic 6 - Parte discretamente, la sua squadra concede qualche spazio di troppo sulla trequarti e da lì arriva il vantaggio di Arthur. Due sostituzioni che cambiano il volto del Bologna in avvio di ripresa, il gol della Juventus arriva proprio nel momento migliore dei felsinei ma prestazione da squadra vera nonostante il divario tecnico. Soffre soltanto la mancanza di una vera punta di ruolo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000