Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Serie B
Reggina, Cardona: "Vittoria sul Genoa non è frutto del caso. Stiamo crescendo a livello mentale"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 9 novembre 2022, 22:04Serie B
di Tommaso Maschio

Reggina, Cardona: "Vittoria sul Genoa non è frutto del caso. Stiamo crescendo a livello mentale"

Marcello Cardona, presidente della Reggina, ha rilasciato una lunga intervista a Strettoweb soffermandosi sulla vittoria contro il Genoa e sul secondo posto in classifica: “Quello che abbiamo visto lunedì sera non è frutto del caso, ma di una costruzione che avevano in mente a giugno, avevamo delle idee che sono partite pensando ai sogni di tutti i reggini e di questa città e abbiamo iniziato a costruire. I primi giorni sono stati faticosi, ma c’era l’entusiasmo. Quanto visto lunedì sera è solo parte di quello che abbiamo in mente, però questo significa migliorarci nella strutturazione e programmazione. L’atteggiamento meno sbarazzino della squadra non si è visto solo con il Genoa, ma già a Cagliari contro una squadra che ha un organico di pari valore di quello dei liguri. Lì abbiamo subito gol e continuato a giocare bene, con un atteggiamento più razionale e abbiamo iniziato a perfezionarci a livello tattico e mentale. Non abbiamo vinto per caso, abbiamo continuato a giocare come sappiamo, aggiungendo da Cagliari quelle attenzioni che ad esempio non c’erano state a Perugia, dove si è perso per disattenzioni pur producendo tante occasioni. Inzaghi non è stata una scelta a caso, quindi non siamo meravigliati che la squadra giochi così bene. - conclude Cardona parlando della possibile riforma della Serie B - Siamo vicini al presidente Balata, lo stimiamo per tutto quello che fa, per saggezza e per capacità manageriali. Condividiamo tutti i passaggi e riteniamo totalmente ingiusto che ci siano 3 promozioni e 4 retrocessioni. Siamo l’unica Serie B d’Europa in cui 3 salgono e 4 scendono. O facciamo 4 promozioni e 4 retrocessioni o 3 promozioni e 3 retrocessioni. Porterò a Balata le mie esperienze e quelle della nostra società”.