Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
BONUS TRACKTUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
lunedì 5 giugno 2023, 00:00Notizie di FV
di Tommaso Loreto
per Firenzeviola.it

BONUS TRACK

Brava, bravissima la Fiorentina a regalarsi un’appendice alla stagione come solo alle finaliste europee è concesso. La Serie A 2022/2023 va in archivio con uno scudetto strameritato dal Napoli già salutato da Spalletti, alle sue spalle Lazio, Inter e Milan ritrovano la Champions mentre Atalanta e Roma relegano la Juve alla Conference League prendendosi l’Europa League.

Verdetti distanti dai viola 6 punti, come le lunghezze di distacco dalla Juve sul cui futuro in Europa pesa una decisione dell’Uefa per molti già scontata. Chiaro che i viola si augurino di centrare l’Europa League vincendo mercoledì sera a Praga, altrettanto che siano riusciti in una rimonta sulla carta complicatissima, potendosi permettere di osservare adesso cosa avverrà nella compilazione dei tabelloni delle prossime competizioni europee.

Un traguardo che non sarà propriamente il ritorno a pieno titolo tra le sette sorelle del torneo, di fatto quelle squadre destinate a viaggiare lungo il vecchio continente, ma che rappresenta il frutto del gran lavoro di squadra, tecnico e di una società che da gennaio ha saputo far quadrato. Componenti che hanno inevitabilmente pagato le 60 gare stagionali, ma senza mai togliere il piede dall’acceleratore e rialzandosi nel momento più complicato. Come avvenuto dopo gli stop interni tra Torino, Bologna ed il pari con l'Empoli.

Un surplus agli impegni del campionato che ogni tifoso avrebbe comunque sognato a inizio stagione e che fa il paio, a prescindere dal risultato finale, con una finale di Coppa Italia che resterà nella memoria di molti. Quasi che il concerto stagionale fosse ora prossimo al momento più emozionante, un bonus track da vivere con il fiato sospeso durante l’ultima uscita della Fiorentina in un’annata praticamente infinita.