Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Minotti a RFV: "Nzola seconda scelta, la soluzione dei due centravanti non è percorribile"TUTTO mercato WEB
martedì 28 novembre 2023, 15:38Serie A
di Simone Lorini

Minotti a RFV: "Nzola seconda scelta, la soluzione dei due centravanti non è percorribile"

Lorenzo Minotti a Radio Firenze Viola
00:00
/
00:00
L'ex difensore e capitano del Parma di Scala Lorenzo Minotti, oggi commentatore Sky, è intervenuto a RadioFirenzeViola nel corso di "Palla al Centro" per parlare del momento della Fiorentina e della gestione non semplice delle due punte Beltran e Nzola da parte del tecnico gigliato Vincenzo Italiano: "Non è un periodo semplice, il problema è evidente e bisogna affrontarlo mettendo in condizione le punte di fare gol. La soluzione dei due centravanti insieme può essere adottata solo in caso di necessità, anche perché questo creerebbe un'emergenza nei cambi. Io credo che per dare serenità a tutti servirebbe fare un scelta su chi è il titolare e chi è la riserva".

La riserva è facilmente individuata dall'ex difensore: "Nzola penso possa recitare il ruolo della seconda scelta, anche per stemperare tutto questo clima di tensione", ha detto Minotti sulle frequenze di RFV nel corso dell'intervista concessa oggi all'emittente.


Può darsi che sentano gli occhi addosso dell'allenatore?
"Non credo che siano gli occhi del tecnico. Secondo me adesso il mister sta cercando di parlargli e sostenerli ogni giorno. Credo che sentano più la pressione della piazza. Il gol sbagliato da Beltran sabato sera è emblematico della paura e dell'insicurezza che questi ragazzi stanno vivendo".