Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / hellasverona / Serie A
Luis Alberto e la guarigione (quasi) magica della caviglia: oggi dal 1' per far sbloccare ImmobileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 11 aprile 2021 07:30Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato a Roma

Luis Alberto e la guarigione (quasi) magica della caviglia: oggi dal 1' per far sbloccare Immobile

Lo staff a Formello, a inizio settimana, aveva poche speranze di recuperare Luis Alberto per la trasferta di Verona. Perché la sua caviglia destra, dopo la distorsione di mercoledì fa, era peggiorata (qui le foto) perché lo spagnolo ci aveva giocato sopra 45 minuti (38' + 7' di recupero) sabato contro lo Spezia. Invece, il dieci andaluso ha sorpreso tutti. Di nuovo, come contro i liguri e come contro l'Atalanta il 31 gennaio. Quando ci aveva messo 12 giorni per rientrare in campo da un'operazione d'urgenza per rimuovere l'appendicite.

Ora ha fatto un'altra magia, Luis Alberto, ma nessun incantesimo. Solo tanta forza di volontà e abnegazione, con un lavoro impressionante svolto durante tutta la settimana con il suo preparatore personale Ruben e con gli specialisti di Formello. Missione compiuta, dunque. Perché l'andaluso sembrerebbe aver superato la brutta distorsione rimediata il 31 marzo, che gli ha comportato anche un leggero interessamento dei legamenti della caviglia. Venerdì si è allenato in gruppo con la squadra, partecipando anche alle prove tattiche, e ieri ha fatto lo stesso nella rifinitura. Inzaghi da casa monitora la sua Lazio ed è deciso a schierare Luis Alberto dall'inizio. Quando dà disponibilità, rinunciarci è impossibile. Anche contro lo Spezia, quando nessuno si aspettava che potesse tornare tra i convocati, il tecnico in panchina fremeva per inserirlo. E così al 38' dalla fine, quasi a inizio ripresa, l'ha subito gettato nella mischia per Pereira, anche con il pericolo di aggravare il suo quadro clinico. Oggi, con tante assenze, dovrà prendere in mano con Milinkovic il centrocampo, il reparto migliore della Lazio. E ritrovare perché no la sua vena da assist man - è fermo a zero dopo aver vinto la classifica l'anno scorso - per aiutare a far sbloccare Immobile, a secco da 7 partite di fila in campionato.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000